Crea sito
avatar
0

Web e Couponing, un binomio ancora valido?

Social Couponing

Sempre più persone si avvicinano al Web perché curiosi di scoprire in prima persona i vantaggi del web di cui tanti amici e colleghi parlano.Gli ultimi anni stanno dimostrando in maniera oggettiva come la massa di clienti ha spostato il suo occhio dal mondo reale a quello digitale. Grazie al fenomeno dei social network uniti al boom avuto dagli smartphone che hanno reso a portata di dito tantissimi servizi, sono sempre di più gli ecommerce che nascono e, purtroppo, sempre di più le attività locali che chiudono o si reinventano in chiave Web.Ma davvero on line si trovano offerte impareggiabili? Per prima cosa vanno fatti i dovuti distinguo per capire quali e quanti tipi diversi di piattaforme esistono per acquistare e risparmiare online.In linea di massima le modalità sono:

  • Ecommerce Classico – uno su tutti Amazon, un classico ecommerce online dove consulti il catalogo, metti nel carrello e compri
  • Vendite dai Social - sono diversi i servizi che consentono di trasportare il proprio catalogo su Facebook permettendo l’acquisto e il chekout rimanendo sul proprio social network preferito
  • Aste – uno su tutti Ebay, tanti prodotti nuovi e usati a prezzi vantaggiosi e con un sistema di feedback per valutare il venditore
  • Aste al Ribasso – un fenomeno che si è molto ridotto rispetto agli inizi. In questo caso si tratta di aste dove l’utente che fa l’offerta unica più bassa si accaparrava il prodotto a quel prezzo.
  • Social Couponing – I diffusissimi portali di Sconti, Offerte dove è possibile acquistare codici sconto da poter poi utilizzare presso attività o servizi per ottenere uno sconto.

Riguardo questi ultimi anni fa assistemmo al boom del fenomeno del couponing con nomi di spicco come Groupon e similari che proponevano quotidianamente numerosi “coupon” per qualsiasi tipo di attività: dal giardinaggio alla mangiata al ristorante. Qualsiasi bene o servizio, se sapevi cercare bene in rete, lo avresti trovato scontato in uno dei tanti siti di settore.Dopo la fase del boom dove tantissime persone ogni giorno acquistava coupon e spesso non li utilizzava neanche, seguì la fase “negativa” in cui emersero clienti che non si trovarono bene o che accusarono di aver ricevuto un “trattamento diverso” rispetto al cliente a prezzo pieno.E adesso? Quale è attualmente la situazione del mercato del couponing?Le cose sono cambiate, molti siti si son ridimensionati, e molti altri ne sono nati e si sono specializzati su una particolare nicchia di mercato. Nel frattempo si sono creare community molto solide di appassionati dello sconto che quotidianamento analizzano, catalogano e condividono ogni singolo coupon che viene messo on line. Oltre agli appassionati ci sono poi società quali Sconti.com che invece hanno fatto della ricerca del coupon giusto il loro business.Questo portale, infatti, non pubblica né vende coupon di alcuna natura ma è un vero e proprio aggregatore che cataloga tutti i coupon in circolazione e rimanda al sito originale qualora un utente decidesse di acquistarlo.Il meccanismo è molto semplice, dal sito di Sconti.com trovi il coupon che fa per te. Andando nel dettaglio verrà mostrato il codice dello sconto che poi si potrà utilizzare direttamente sul sito ufficiale del fornitore. Per fare un esempio pratico, se cerchiamo abbigliamento Asos, basterà cercare il codice sconto Asos su Sconti.com, segnarselo, e successivamente fare acquisti sul sito ufficiale del Brand utilizzando il codice sconto in fase di pagamento.Non male vero? In questo modo si ha un rapporto direttamente con il produttore/fornitore evitando di doversi confrontare con gli intermediari che vendono lo sconto. Cosa ve ne pare?   &nbsp

Read More…

avatar
0

Le batterie del prossimo futuro si ricaricheranno in un minuto

Le batterie del prossimo futuro si ricaricheranno in un minuto
Android Blog Italia.

Uno dei problemi che da sempre affliggono non solo il mondo degli smartphone ma anche quello di tutti i dispositivi tecnologici portatili è l’autonomia. Per cercare di trovare una soluzione, si stanno perseguendo diverse strade: dalla riduzione dei consumi delle CPU e GPU, allo sviluppo di nuove tipologie di display in grado di assorbire meno …

Le batterie del prossimo futuro si ricaricheranno in un minuto
Android Blog Italia.

Read More…

avatar
0

Ubuntu 15.04 avrà di default il menu delle applicazioni nella barra del titolo

I developer Canonical hanno inserito di default il menu delle applicazioni nella barra del titolo nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu 15.04 Vivid.

Ubuntu - Menu Applicazioni nella barra del titolo
Gli sviluppatori Canonical stanno includendo in questi giorni le principali novità che troveremo nella futura versione stabile numero 15.04 di Ubuntu.
Oltre a svariati aggiornamenti i developer Canonical hanno introdotto alcune nuove features riguardanti il menu delle applicazioni che sarà di default integrato nella barra del titolo della finestra (Locally Integrated Menus) e non più nel pannello. Con Locally Integrated Menus potremo accedere più velocemente al menu dell’applicazione il tutto massimizzando lo spazio disponibile (come accade  nell’attuale versione stabile con Global Menu / App Menu).

Continua a leggere…

Read More…

avatar
0

Inserire mondalità silenziosa Android 5.0 Lollipop grazie ad un’app

Inserire mondalità silenziosa Android 5.0 Lollipop grazie ad un’app! Se anche voi avete il nuovo aggiornamento di Google, ovvero la versione 5.0 Lollipop, anche se ha portato su tantissimi dispositivi in circolazione diverse novità ha un’unica pecca che è stata criticata e non poco nelle…

The post Inserire mondalità silenziosa Android 5.0 Lollipop grazie ad un’app appeared first on MobileOS.it.

Read More…

avatar
0

Migliorate le prestazionali e le traduzione di Siri in iOS 8.3

iOS 8.3

Salve community, Apple ha rilasciato la seconda beta di iOS 8.3 per sviluppatori, in attesa di una release pubblica che ci si aspetta nei prossimi mesi. In questa nuova beta troviamo

Read More…

avatar
0

LG G Flex 2 si mostra in un nuovo video promo

LG G Flex 2 si mostra in un nuovo video promo
Android Blog Italia.

Dopo avervi annunciato che la commercializzazione di LG G Flex 2 è proprio dietro l’angolo (LG G Flex 2 verrà commercializzato a livello globale a partire da Marzo), vi proponiamo un nuovo video promozionale, appena pubblicato, proprio riguardante esso. Il filmato in questione si chiama “G Flex 2 Product Story Video” e, attraverso delle immagini …

LG G Flex 2 si mostra in un nuovo video promo
Android Blog Italia.

Read More…

avatar
0

Messenger viene aggiornato alla versione 22.0

Messenger viene aggiornato alla versione 22.0

Nuovo aggiornamento per Messenger. Novità nella versione 22.0 Durante l’utilizzo di altre applicazioni su iOS 8, ora è possibile toccare il pulsante Share per condividere facilmente… Continua…

Messenger viene aggiornato alla versione 22.0

Read More…

avatar
0

Linux Foundation rilascia il Rapporto 2015 dedicato allo sviluppo del Kernel

La Linux Foundation ha rilasciato il Rapporto 2015 dedicato allo sviluppo del Kernel, ecco i principali dettagli.

Linux Kernel Development 2015
L’organizzazione no-profit Linux Foundation ha recentemente rilasciato il rapporto annuale dedicato allo sviluppo del Kernel. Nel Rapporto 2015 rilasciato dalla Linux Foundation viene indicato come soprattutto negli ultimi anni siano notevolmente aumentati gli sviluppatori del Kernel ormai vicini a superare i 12.000 con oltre a 1200 aziende impegnate. Intel è l’azienda che fornisce un maggior sviluppo del Kernel, seguono Red Hat, Linaro (organizzazione no-profit), Samsung, IBM, SUSE, Texas Instruments, Vision Engraving Systems, Google, Renesas, Freescale ecc.

Continua a leggere…

Read More…

avatar
0

Rundll, ‘impossibile trovare il modulo specificato’: la possibile soluzione

Siete felicissimi di esservi finalmente liberati di quel malware o quel programma indesiderato, poi riavviate il computer e… subito dopo il login in Windows vi si presenta una finestra d’errore simile a questa? La finestra di errore titolata RunDLL “Errore durante … Continua

L’articolo Rundll, ‘impossibile trovare il modulo specificato’: la possibile soluzione appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Read More…

avatar
0

Screen Backlight OFF: ecco l’app che spegne la retroilluminazione senza disattivare il display

Screen Backlight OFF: ecco l’app che spegne la retroilluminazione senza disattivare il display
Android Blog Italia.

La maggior parte delle applicazioni per la riproduzione video ha un piccolo ma a volte decisivo difetto: non appena mettiamo in stand-by lo smartphone, la riproduzione viene arrestata. Questo è una cosa negativa nelle situazioni in cui vorremmo ascoltare solo l’audio e non guardare il video (un altro esempio potrebbe essere Youtube ed i video …

Screen Backlight OFF: ecco l’app che spegne la retroilluminazione senza disattivare il display
Android Blog Italia.

Read More…

avatar
0

Vizio annuncia le sue nuove TV Ultra HD

VIZIO M552i-B2_201

Salve community, Vizio, produttore USA, lancia sul mercato una nuova gamma di TV Ultra HD. Questi nuovi modelli hanno un pannello LCD Full LED Array e saranno disponibili in diversi tagli. In queste TV troveremo

Read More…

avatar
0

Scheda Tecnica Huawei Ascend Y540

Scheda Tecnica Huawei Ascend Y540 fonte…

The post Scheda Tecnica Huawei Ascend Y540 appeared first on MobileOS.it.

Read More…

avatar
0

Samsung Galaxy S Edge: emergono le prime difficoltà produttive

Samsung-S6-edge-pubblicità

Prime difficoltà nella produzione del Samsung Galaxy S Edge da parte del colosso coreano, con problemi per l’ambito produttivo che incideranno sui prezzi.

The post Samsung Galaxy S Edge: emergono le prime difficoltà produttive appeared first on Android Blog: guide e applicazioni per Smartphone e Tablet Android.

Read More…

avatar
0

HTC One M7: scatta l’ora dell’aggiornamento ad Android 5.0

E’ finalmente disponibile l’aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop per HTC One M7. La conferma arriva direttamente dalla pagina facebook ufficiale di HTC Italia, che ha anche allegato uno screenshot ed un breve change log a riguardo. È live l’aggiornamento software per HTC One (M7) che contiene importanti miglioramenti e correzioni dei bug, tra cui: Aggiornamento […]

Read More…

avatar
0

Samsung Pay: Ne farà parte anche Paypal?

Samsung Pay: Ne farà parte anche Paypal? Probabilmente no, solo un incontro “amichevole”! Lee Jay-yong di Samsung ha incontrato ieri il fondatore di PayPal Peter Thiel in un hotel di proprietà di Samsung nel centro di Seoul. Questo, di per sè, non sarebbe una grande notizia ma consideran…

The post Samsung Pay: Ne farà parte anche Paypal? appeared first on MobileOS.it.

Read More…