In queste ore sta comparendo sui PC di diversi utenti Linux in tutto il mondo un avviso di Dropbox che recita:

Sposta posizione Dropbox
Dropbox interromperà la sincronizzazione in novembre

Il motivo di questo messaggio di avviso è stato chiarito dal team di Dropbox direttamente sul forum ufficiale:

Hi everyone, on Nov. 7, 2018, we’re ending support for Dropbox syncing to drives with certain uncommon file systems. The supported file systems are NTFS for Windows, HFS+ or APFS for Mac, and Ext4 for Linux.

We’ve updated our desktop requirements accordingly here.

A supported file system is required as Dropbox relies on extended attributes (X-attrs) to identify files in the Dropbox folder and keep them in sync. We will keep supporting only the most common file systems that support X-attrs, so we can ensure stability and a consistent experience.

If you received a notification, but are running one of the supported file systems, it’s possible that you may have recently had a computer linked that was running an unsupported file system but have been since upgraded, or that computer is no longer being used.

Hope this helps to clarify matters!

A partire dal 7 Novembre 2018 Dropbox interromperà il supporto alla sincronizzazione su hard disk formattati con file systems non comuni.
Gli unici file systems supportati saranno NTFS per Windows, HFS+ o APES per macOS e Ext4 per Linux.
Tutti gli utenti Linux che fanno uso di file systems alternativi come ad esempio Btrfs non potranno più continuare ad usare la sincronizzazione di Dropbox su tali hard disk e dovranno dunque spostare la cartella di Dropbox su hard disk formattati in Ext4.
La causa di questo passaggio forzato a Ext4 risiede nel fatto che Dropbox si basa su attributi estesi (X-attrs) per identificare i file nella cartella Dropbox e tenerli sincronizzati. Per garantire una migliore stabilità ed esperienza utente coerente Dropbox continuerà a supportare solo Ext4.
Per maggiori informazioni vi rimando al post sul forum di Dropbox e alla pagina con i nuovi requisiti minimi.

Read More…

Tags: