Crea sito

Linux Archive

avatar
0

Aggiornare Linux Mint 17.1 in 17.2 Rafaela

In questa guida vedremo come aggiornare Linux Mint 17.1 Rebecca nella nuova versione 17.2 Rafaela.

Linux Mint 17.2 Rafaela
Gli sviluppatori Linux Mint hanno lavorato molto negli ultimi mesi per rendere la nuova release 17.2 più stabile, performante e funzionale. Linux Mint 17.2 Rafaela include importanti novità a partire da Cinnamon aggiornato alla versione  2.6 e MATE 1.10, oltre all’introduzione di nuove migliorie per i tool dedicati come ad esempio Update Manager e MDM. Da notare inoltre che in Update Manager arriva la nuova sezione dedicata al Kernel Linux che ci consente di poter installare facilmente una versione più aggiornata con un semplice click. Per gli utenti che attualmente utilizzano Linux Mint 17.1 Rebecca verrà presto notificato l’aggiornamento alla versione 17.2 Rafaela, basterà quindi avviare il gestore degli update per effettuare l’avanzamento. In alternativa possiamo aggiornare Linux Mint 17.1 Rebecca in 17.2 Rafaela operando manualmente, ecco come fare:

Continua a leggere…

Read More…

avatar
0

XFCE: arriva il plugin dedicato agli Hotcorner

Dalla community di XFCE arriva un nuovo plugin che ci consente di impostare facilmente gli hotcorner.

xfce4-hotcorner-plugin
Lo sviluppo di XFCE sta rendendo il famoso ambiente desktop open source sempre più stabile, sicuro e soprattutto completo. Gli ultimi aggiornamenti hanno introdotto numerose funzionalità e personalizzazioni varie, che possiamo aggiungere anche grazie a plugin di terze parti. Tra questi vi vogliamo segnalare il nuovo plugin con il quale potremo impostare gli Hotcorner, funzione che consente di poter velocizzare alcune operazioni posizioniamo il cursore in un’angolo della scrivania.
xfce4-hotcorner-plugin è un progetto ancora in fase di sviluppo che include già alcune utili funzionalità come ad esempio la possibilità di minimizzare tutte le finestre, avviare xfdashboard (per maggiori informazioni), avviare lo screensaver o spegnere il monitor oppure avviare un comando.

Continua a leggere…

Read More…

avatar
0

DragonFlyBSD 4.2.0

DragonFly BSD DragonFly è un sistema operativo designato per essere la logica continuazione sulla serie FreeBSD-4.x OS. DragonFly è un fork per dare a BSD l’oppurtunità di crescere in una nuova e diversa direzione rispetto alla serie FreeBSD-5. Versione 4.2.0 Questa versione contiene(in Inglese): Kernel Fix an exec() optimization race that could deadlock processes. Add […]

No related posts.

Read More…

avatar
0

Grub2 – Multi ISO boot (parte 1)

 

Grub2 LogoGrub2 permette di effettuare il boot delle distribuzioni GNU-Linux direttamente da immagini ISO.

Questo permette di creare delle chavette USB avviabili contenenti immagini ISO delle nostre distribuzioni preferite o di ISO conteneti  tools di disaster-recovery (ad esempio SystemRescueCD o Clonezilla ).

Tutto quello che serve una chiavetta USB , Grub2 (ormai di default nella maggior parte delle distribuzioni) .

La dimensione della chiavetta USB sarà di vostra scelta.Più sarà capiente , maggiore sarà la disponibilità di inserirvi i contenuti (le immagini ISO).

In alternativa è anche possibile effettuare il boot delle immagini ISO contenute nell’Hardisk della vostra distribuzione di uso quotidiano.

Read More…

avatar
0

pfSense 2.2.3

pfSense pfSense è un distribuzione BSD derivata da m0n0wall, perciò basata su FreeBSD, nata per essere usata come firewall o router sui PC. Utilizza Packet Filter, FreeBSD 6.x e  ALTQ. Versione 2.2.3 Questa versione contiene (in Inglese): pfSense-SA-15_06.webgui: Multiple XSS Vulnerabilities in the pfSense WebGUI The complete list of affected pages and fields is large […]

Related posts:

  1. pfSense 2.2 pfSense pfSense è un distribuzione BSD derivata da m0n0wall, perciò…
  2. pfSense 2.2.1 pfSense pfSense è un distribuzione BSD derivata da m0n0wall, perciò…
  3. pfSense 2.2.2 pfSense pfSense è un distribuzione BSD derivata da m0n0wall, perciò…

Read More…

avatar
0

Il Kernel Linux 4.2 avrà supporto per dispositivi con memoria non volatile grazie a LIBNVDIMM

Il kernel Linux 4.2 è in sviluppo e le novità non sono certo poche. Una di queste si rivolge direttamente al supporto per un tipo di memorie particolari, di tipo EEPROM, come dischi magnetici, OTPROM ecc.

Questo supporto per memorie non volatili, verrà introdotto sul nuovo kernel grazie a LIBNVDIMM, un sottosistema che contiene anche driver e supporto x86. Supporterà quindi dispositivi con memoria non volatile ACPI 6. ACPI 6.0 inoltre aggiunge un firmware NVDIMM alla tavola di interfacce già esistenti e quindi il supporto per questi dispositivi di memoria non volatile.

Uno dei driver facente parte di questo sottosistema è il PMEM per Kernel 4.1, ma solo per memorie persistenti. Trovate tutte le info qui.

Read More…

avatar
0

Mageia 5

Mageia Mageia è un fork di Mandriva Linux nato nel Settembre 2010 da impiegati e contribuenti della popolare distribuzione Francese. A differenza di Mandriva, che è una entità commerciale, il progetto Mageia è mantenuto da una società no profit e l’obbiettivo è quello di sviluppare un sistema operativo Linux gratuito. Versione 5 Questa versione contiene […]

Related posts:

  1. Hanthana Linux 21: ‘Sinharaja’ Hanthana Linux Hanthana Linux è una distribuzione basata su Fedora…
  2. Gentoo Linux 20140826 Gentoo Linux Gentoo Linux è una distribuzione Linux veloce e…
  3. openSUSE 13.2 openSUSE openSUSE è una distribuzione Linux sponsorizzata da Novell. Il…

Read More…

avatar
0

Wine 1.7.46: arriva il supporto ARM a 64 bit

Wine, il più utilizzato e diffuso programma per eseguire programmi eseguibili solo su Windows (o ReactOS) è arrivato ad una nuovissima versione, che include oltre ai 67 bugfix, il supporto per diverse novità. Vediamole.

Ci si aspettava, per la versione 1.7.46 di Wine un miglioramento nel supporto delle librerie grafiche DirectX11, tuttavia non è stata implementata alcun’altra novità in tal senso, ma sono state introdotte alcune caratteristiche molto interessanti, come il supporto all’architettura ARM a 64bit e una miglior integrazione del DirectWrite, fondamentale per il riconoscimento caratteri/simboli/numeri su Windows.

Il changelog?

Eccovi un sunto delle funzionalità più importanti introdotte:

Improvements in the BITS file transfer service.
Still more progress on DirectWrite implementation.
Support for shared user data on 64-bit.
Various C++ runtime improvements.
Some more support for the 64-bit ARM platform.
Various bug fixes.

Il cambiamento che più salta all’occhio è il migliorato supporto alla piattaforma ARM: un futuro su dispositivi mobili? Chissà. Nel frattempo, la lista dei cambiamenti completa la trovate qui.

Per ulteriori info, recatevi sulla Home di Wine.

Read More…

avatar
0

GNOME 3.17.3 rilasciato: luminosità automatica e molto altro

Il Desktop Environment che preferisco, prima ancora di MATE, sta ancora sfornando novità. La nuovissima versione si chiama 3.17.3 e ci riporta dei cambiamenti interessanti. Frederic Peaters ne ha annunciato la disponibilità e noi ve ne annunciamo i cambiamenti

Tra le funzioni di spicco, troviamo il controllo automatico della luminosità per il demone delle impostazioni di GNOME (GNOME Settings Daemon), un supporto iniziale per aggiungere evidenziazioni e note sui PDF su Evince (il lettore di PDF), alcuni miglioramenti riguardanti X11, miglioramenti di Wayland e molti altri bugfix.

Oltre ad Evince, questa nuova versione di GNOME introduce dei miglioramenti e diversi fix di bug per molte app del “pacchetto” GNOME, quali traduzioni migliori ecc.

Annuncio e Changelog completo? Li trovate qui.

Read More…

avatar
0

Valve rilascia la prima versione di SteamOS 2 “Brewmaster”

Finalmente Valve ha deciso di rilasciare il primo vero major update di SteamOS, il sistema operativo Debian-based che governerà le Steam Machines in uscita a novembre. Con un annuncio sulla community ufficiale di SteamOS, la casa di Gabe Newell ha … Continua

L’articolo Valve rilascia la prima versione di SteamOS 2 “Brewmaster” appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Read More…

avatar
0

Ubuntu 15.10, arrivano le Alpha 1 dei flavor ufficiali

Prima milestone, primo rilascio: esattamente come previsto dalla release schedule di Ubuntu 15.10 Wily Werewolf, oggi è il giorno delle Alpha 1 ed in perfetto orario sono arrivate le immagini ISO dei flavor che partecipano a questa milestone! Mancano questa volta … Continua

L’articolo Ubuntu 15.10, arrivano le Alpha 1 dei flavor ufficiali appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Read More…

avatar
0

Unigine 2.0 rilasciato: Linux ha il suo test grafico completo

Il benchmarck grafico Unigine, conosciuto per la sua alta qualità grafica (e la sua pesantezza), ha finalmente rilasciato la versione 2.0 RC, release candidate, con diversi bugfix. Vediamolo insieme.

La nuovissima versione, dall’interessante prestazione grafica, dispone di supporto OpenGL 4.5, PBR (Physically-Based Rendering) come materiale rendering di base, miglior integrazione IDE, miglior sistema di illuminazione dello spazio, maggior supporto FBX, ottimizzazione delle performance dell’editor e supporto completo a DirectX11, compreso un bugfix per AMD Catalyst su Linux. Sembra inoltre che sia migliorata l’esperienza di rendering e l’integrazione QT, oltre che un miglior antialiasing.

Il changelog completo è il seguente:

PBR as the default material (with full DirectX support).
Improved LightWorld shadows.
Better IDE integration.
Faster builds on Windows.
Creation of C++/C# projects via SDK Browser.
Improved FBX support.
Performance optimizations for UnigineEditor.
A lot of bugfixes.

lo trovate ufficialmente qui.

Abbiamo finalmente un nuovo benchmarck grafico completo per i pinguini

Read More…

avatar
0

Attivazione o disattivazione di Adobe Flash Player in Google Chrome.

Adobe Flash Player è integrato direttamente in Google Chrome e attivo per impostazione predefinita. Gli aggiornamenti disponibili per Adobe Flash Player vengono inclusi automaticamente negli aggiornamenti di sistema di Chrome. Se desideri utilizzare Adobe Flash Player in altri browser, dovrai scaricare separatamente Adobe Flash Player per tali browser.
Attivazione o disattivazione di Adobe Flash Player
Queste istruzioni sono valide per Google Chrome per Windows, Mac, Linux e Chrome OS.

Read More…

avatar
0

Meizu MX 4 Ubuntu Edition arriva in Europa a 299 euro

Quando parlammo per la prima volta dell’approdo del Meizu MX4 in salsa Ubuntu nel nostro continente, le informazioni ci parlavano blandamente di un “metà Giugno” e di un sistema di vendite che poteva rassomigliare ad una sorta di… gioco a quiz. … Continua

L’articolo Meizu MX 4 Ubuntu Edition arriva in Europa a 299 euro appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Read More…

avatar
0

Utilizzare Yaourt con AUR4

In questa guida vedremo come configurare correttamente Yaourt per i nuovi repository AUR4.

yaourt in Arch Linux
Yaourt è un’utile tool a riga di comando che ci consente di installare facilmente progetti condivisi dagli utenti attraverso AUR. Il recente rilascio di AUR4 ha portato molte novità a partire dalla migrazione in GIT, porting che rende la piattaforma più completa portando però alcuni problemi legati soprattutto a Yaourt.
Difatti l’attuale versione di Yaourt non supporta  AUR4, non potremo quindi avviare ricerche o installare progetti inclusi inclusi nei nuovi repository. E’ possibile integrare il supporto per AUR4 in Yaourt integrando l’url dei nuovi repository all’interno del file di configurazione del tool. Ecco come fare.

Continua a leggere…

Read More…