Crea sito

Linux Archive

avatar
0

Clonezilla Live 2.4.6-25

Clonezilla Live Clonezilla Live è una distribuzione Linux basata su Debian Sid per clonare e partizionare il disco. Ricorda il Norton Ghost, ma è invece basato su altri prodotti open source. La particolarità più importante è che vengono salvati solo i blocchi del disco che sono utilizzati, per cui l’operazione di clonazione richiede pochi minuti! […]

Related posts:

  1. Clonezilla Live 2.4.2-10 Clonezilla Live Clonezilla Live è una distribuzione Linux basata su…
  2. Clonezilla Live 2.4.2-61 Clonezilla Live Clonezilla Live è una distribuzione Linux basata su…
  3. Clonezilla Live 2.4.5-20 Clonezilla Live Clonezilla Live è una distribuzione Linux basata su…

Read More…

avatar
0

Snapcraft 2.10 con supporto per gli archivi ZIP

Canonical ha pubblicato una nuova build del tool che permette agli sviluppatori di creare i pacchetti snappy. Snapcraft 2.10 è infatti approdato nei repository di Ubuntu 16.04 ed è disponibile per tutti tramite un semplice update del sistema. In questa release è arrivato il supporto per macaroons for authentication.

Questa feature permetterà ai developer che lavorano con i pacchetti snappy di dialogare in modo migliore con le API dello store di Ubuntu, andando dunque a migliorare l’integrazione generale col sistema che nel prossimo futuro sarà sempre più indipendente dai .deb.

Altra novità di questa build è il supporto ai …

The post Snapcraft 2.10 con supporto per gli archivi ZIP appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Ubuntu 16.10 con Linux 4.7

Il team di sviluppo di Canonical è già impegnato nel lavoro di coding necessario per sviluppo di Ubuntu 16.10 (nome in codice “Yakkety Yak“); dopo il rilascio di Ubuntu 16.04 LTS (“Xenial Xerus“) e una lunga discussione interna a Canonical sul futuro della distribuzione, cominciano finalmente a circolare le prime anticipazioni riguardanti questa nuova versione.

A differenza di quanto ipotizzato inizialmente sulla base delle prime daily build, Ubuntu 16.10 dovrebbe utilizzare Linux 4.7 come kernel di default. La notizia arriva direttamente dalla mailing list del progetto e potrebbe essere già confermata. Nel corso dei prossimi giorni …

The post Ubuntu 16.10 con Linux 4.7 appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Nexus 5X riceve l’aggiornamento OTA con le patch di sicurezza di giugno

Pochi minuti fa sul mio Nexus 5X è arrivato l’aggiornamento con le patch di sicurezza del mese di giugno. Non sembrano esserci grandi novità, d’altronde l’update pesa solo 15,7 MB. Verificate la disponibilità dell’update nel menu Impostazioni del vostro Nexus qualora non vi fosse stato ancora notificato.

Ricordo che il Nexus 5X si trova ormai a prezzo dimezzato rispetto al lancio su Amazon e che se non avete bisogno della microSD è a mio avviso lo smartphone da scegliere nella fascia tra i 200 e i 300 euro, considerando anche la possibilità di installare Android N Developer Preview qualora vi sentiste degli smanettoni.

Nexus 5X può essere acquistato qui:


Read More…

avatar
0

NetBSD 7.0.1

NetBSD NetBSD è un sistema operativo  basato su BSD che supporta una gran varietà di architetture differenti (da server a dispositivi embedded). Per le sue caratteristiche di pulizia nel design può essere usato sia su sistemi di produzione che per sperimentazione. Versione 7.0.1 Questa versione contiene (in Inglese): Add wip.pkgsrc.org to ssh_known_hosts. Avoid “vnconfig -l” […]

Related posts:

  1. NetBSD 7.0 NetBSD NetBSD è un sistema operativo  basato su BSD che…

Read More…

avatar
0

Linux Mint 18 Beta

Il team capitanato da Clement Lefebvre è quasi pronto per il rilascio della prima beta di Linux Mint 18. Sui server FTP della distribuzione sono apparsi i nuovi file ISO del progetto anche se per ora non c’è stato alcun annuncio ufficiale. Parliamo di un aggiornamento veramente importante per la distribuzione considerando il fatto che si tratta della prima “nuova” release dal 2014,Linux Mint infatti si basa unicamente sulle LTS di Ubuntu.

Linux Mint 18 “Sarah” Beta prende tutti i suoi pacchetti da Ubuntu 16.04 LTS ed è equipaggiata con Cinnamon 3.0 e Mate 1.14. Nella …

The post Linux Mint 18 Beta appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Ubuntu Touch: in arrivo il supporto ai sensori fingerprint

Lo sviluppatore di Canonical Lukasz Zemczak ha confermato che con l’OTA-12 di Ubuntu Phone sarà disponibile il tanto atteso supporto ai sensori fingerprint. Lo sblocco del device tramite l’impronta digitale è ormai una feature standard su buona parte dei device in commercio, dunque questo annuncio non arriva del tutto inaspettato.

Per il momento parliamo di codice ancora allo stato embrionale che dovrebbe essere presto inserito nel ramo di testing di Ubuntu Phone, quindi gli utenti non iscritti al programma Beta di Canonical non riceveranno tale supporto nell’immediato futuro.

Attualmente l’unico device dotato di sensore fingerprint che monta Ubuntu Phone …

The post Ubuntu Touch: in arrivo il supporto ai sensori fingerprint appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Gentoo Linux 20160514

Gentoo Linux Gentoo Linux è una distribuzione Linux veloce e versatile. Utilizza un sistema di pacchetti molto versatile (Portage) simile ai sistemi BSD ma completo di dipendenze e configurazioni. Sono disponibili all’utilizzo vari desktop manager: KDE, Gnome, XFCE e Fluxbox. Versione 20160514 Questa distribuzione contiene: Linux kernel 4.5.0 Xorg 1.18.3 Plasma 5.6.2 Firefox 45.0.1 LibreOffice […]

No related posts.

Read More…

avatar
0

Quale derivata di Ubuntu installare? Guida completa

Se siete alle prime armi con Ubuntu avrete sicuramente apprezzato il suo ambiente grafico accattivante, le funzionalità di Unity e il grande parco di applicazioni disponibili sia tramite Software Center sia tramite l’installazione dei pacchetti .deb compatibili. Ma se appartenete a quella cerchia di persone che non entusiaste di Unity e in generale dell’ambiente grafico […]

L’articolo Quale derivata di Ubuntu installare? Guida completa appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Read More…

avatar
0

Tails 2.4: la distro di Snowden con Tor 6.0

Il team del Tails Project ha rilasciato la nuova versione della distribuzione divenuta famosa per essere stata usata dall’ex informatico della CIA Edward Snowden, lo stesso che ha fatto esplodere lo scandalo Datagate. Tails 2.4 si basa su Debian e dunque offre tutti i pacchetti di base della distribuzione universale con l’aggiunta dei tool pensati ad hoc per garantire il completo anonimato dell’utente in Rete.

Su Tails 2.4 troviamo Tor 6.0, ovvero l’ultima versione del browser Web dedicato alla tutela della privacy durante la navigazione su Internet. Con questo upgrade di Tor è stato migliorato il supporto ai contenuti …

The post Tails 2.4: la distro di Snowden con Tor 6.0 appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Manjaro Linux 16.06

Manjaro Linux, una delle più popolari distribuzioni derivate di Arch Linux, prosegue il suo ciclo di sviluppo a ritmi serrati. Nelle scorse ore infatti il team che si occupa del progetto ha annunciato la disponibilità per il download di Manjaro Linux 16.06.

La nuova versione della distribuzione non è che uno snapshot dei pacchetti allo stato attuale. Manjaro Linux infatti è una distro di tipo rolling release, i cui pacchetti vengono sempre aggiornati all’ultima versione per fornire agli utilizzatori un sistema quanto più aggiornato possibile.

La versione di punta continua ad essere Manjaro XFCE, attualmente infatti l’ambiente …

The post Manjaro Linux 16.06 appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Come Verificare se Porte del Router Sono Aperte

La maggior parte delle persone è ormai dotata di un router per amministrare la connessione casalinga o aziendale. Questo tipo di apparecchio ha rapidamente sostituito gli anziani modem USB in quanto a comodità e semplicità di gestione. Inoltre, un router offre un livello di sicurezza maggiore in quanto agisce anche da firewall rendendo invisibili i Continue reading

Read More…

avatar
0

Fedora 25 le nuove feature per la release che verrà

Fedora 24, la prossima major release della nota distribuzione open source di Red Hat, arriverà equipaggiata con il kernel Linux 4.5 dopo una vera e propria “guerra” tra gli sviluppatori. Insieme a questa novità, l’aggiornamento porterà con sé GNOME 3.20, Xfce 4.12 e KDE 5.6 come ambienti desktop aggiornati e altri pacchetti software tra i quali LibreOffice 5.1.3 e Firefox 46.0.1.

Come da roadmap Fedora 24 dovrebbe essere rilasciata il prossimo 14 Giugno, questa deadline è però frutto di una modifica in corso d’opera e i responsabili del progetto potrebbero decidere per un rinvio nel caso dovessero essere identificate …

The post Fedora 25 le nuove feature per la release che verrà appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Il lato cinese della Forza

Dopo 10 mesi con Windows Phone 8.1/Windows 10 Mobile ho tirato su bandiera bianca e ho gettato completamente la spugna nei confronti del sistema operativo di Microsoft. Di per se è un ottimo OS ma pecca in cose anche banali per non parlare dell’assenza di applicazioni stabili e quelle poche che sono fatte bene si […]

Read More…

avatar
0

DebEX Live OS: nuova versione basata su Debian 8.4

Lo sviluppatore Arne Exton ha annunciato il rilascio di DebEX KDE Live OS 160604. Questa nuova build è basata su Debian 8.4 “Jessie” e porta con sé un aggiornamento generale dei pacchetti del sistema. La distribuzione si focalizza sul desktop environment Plasma e offre tutti i vari programmi sviluppati dai creatori dell’ambiente grafico del “draghetto”.

DebEX Live OS 160604 implementa anche Linux 4.6.1, nel caso specifico è stata scelta l’ultima versione del kernel del Piguino in modo da offrire fin dal boot il miglior supporto hardware/software. Sarà per esempio possibile sfruttare il protocollo USB 3.1 SuperSpeed Plus (SSP) e …

The post DebEX Live OS: nuova versione basata su Debian 8.4 appeared first on Edit.

Read More…