Crea sito

Chrome Archive

avatar
0

Firefox: il futuro degli add-on è Chrome

Mozilla ha annunciato quelle che saranno le novità più significative per lo sviluppo di componenti aggiuntivi di Firefox, ciò in considerazione del fatto che gli add-on hanno contribuito in larga misura alla popolarità del browser del Panda Rosso ma potrebbero avere davanti un futuro a dir poco problematico.

In sostanza la fondazione americana vorrebbe che gli sviluppatori di estensioni si adattino alle tecnologie in via di introduzione su Firefox, componente basilari come il setup-multiprocesso Electrolysis e il layout engine di nuova generazione Servo; in più, da qui a un paio d’anni gli add-on dovranno obbligatoriamente fare uso dell’API …

The post Firefox: il futuro degli add-on è Chrome appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

AdwCleaner per Windows 10

Salve community, molte volte se si installa il software gratuito o di prova sul PC e non si da molta attenzione al setup installazione, c’è una buona probabilità che venga installato sul PC anche del software adware (Software sovvenzionato da pubblicità), oppure una barra degli strumenti, o addirittura ci viene cambiato motore di ricerca sul browser del PC. È possibile impedire ai programmi potenzialmente indesiderati di essere installati sul PC facendo un pò più di attenzione durante l’installazione del software.

Una volta installato questo tipo di software la disinstallazione è davvero un lavoro arduo e assurdo. Per velocizzare e facilitare questo lavoro è necessario l’aiuto di strumenti di rimozione adware per sbarazzarsi di adware o di hijacker.

Girando in rete mi sono imbattuto su in tool di nome AdwCleaner, esso è uno strumento che ci aiuta a sbarazzarsi di adware, browser hijacker, o di toolbar o di programmi potenzialmente indesiderati dal sistema operativo. L’ultima versione di AdwCleaner ora supporta ufficialmente il sistema operativo Windows 10.

Con questo strumento, si può ripristinare le impostazioni del proxy, impostazioni Winsock, impostazioni del firewall, coda BITS, IE, Chrome, le impostazioni IPSec, e impostazioni TCP/IP. L’interfaccia di AdwCleaner è molto pulita ed è molto facile utilizzarlo, dopo aver scaricato il programma, non ci resta che effettuare una scansione del PC, e selezionare ciò che si desidera conservare, e quindi fare clic sul pulsante “Clean“.

AdwCleaner è un tool completamente gratuito che ha un peso di 1,5 MB ed è compatibile con tutte le versioni di Windows a 32 che a 64bit. Vi lasciamo con la pagina per il download, saluti lo staff

Read More…

avatar
0

[GUIDA] Avete malware su Chrome? Eliminiamoli con un click!

Uno dei miei (e probabilmente anche per voi) temuti problemi, che mi hanno portato spesso e volentieri direttamente alla formattazione e al ripristino dell’intero PC è sicuramente l’insidioso malware che si infiltra su Chrome grazie ad alcuni programmi magari che ci dovrebbero aiutare nel mondo quotidiano ma, che al momento della loro installazione, includono (senza che si possano deselezionare dall’installar stesso) software di tipo “malware” o “adware” su Google Chrome. Vediamo come eliminarlo!

Di quale malware parliamo?

Parliamo di quei programmi dannosi che, pur di guadagnare soldi tramite pubblicità, tramite visualizzazioni ecc. costringono il vostro browser a reindirizzamenti, caricamenti continui o tramite altri indirizzi, proxy e quant’altro. Ma c’è un tool, creto direttamente da Google per risolvere questa situazione (testato personalmente per lo stesso motivo!).

Quale tool? Come risolvo??

A) Scaricate Chrome Cleanup Tool da qui;

B) Eseguitelo e vi apparirà una schermata di scansione. Se avete programmi malware, vi comparirà “Trovato 1 (o 2 o 3 ecc) programma ecc“. Nel mio caso, dopo la pulizia (si, avevo un malware!), spunta:

C) Per finire, cliccate su continua e vi si aprirà Chrome, proponendovi il ripristino del browser per eliminare il “virus” che vi fa aprire tante pubblicità:

D) Cliccate su Ripristina e avete finito. L’operazione non cancellera i vostri preferiti, solo cookie, pagina iniziale et similia.

Qualche esempio di indirizzi dannosi?

Generalmente, i più diffusi e dannosi reinidirizzamenti (nella lista c’è anche il mio ex malware) comprendono:

Babylon.com
V9.com
Qvo6.com
search.conduit.com
istartsurf.com
istart.webssearches.com
Delta Search

NOTA: Babylon non è un malware, semplicemente un reindirizzamento.

Read More…

avatar
0

Safari VS Chrome VS Explorer VS Firefox: Quali sono i browser più usati nel mondo?

Safari VS Chrome VS Explorer VS Firefox: Quali sono i browser più usati nel mondo? Una società denominata Gadget Lab ha prodotto un’infografica molto interessante, infatti il loro studio rivela quali…

The post Safari VS Chrome VS Explorer VS Firefox: Quali sono i browser più usati nel mondo? appeared first on MobileOS.it.

Read More…

avatar
0

Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Luglio 2015.

1.- Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

Per prima cosa, inizierei ad introdurre cos’è Disqus. Questo è un servizio online dedicato alla gestione dei commenti / discussioni su un sito internet. Offre molte opzioni, ed è di facile utilizzo. Inoltre non è necessario per i vostri visitatori, avere un acconto legato al vostro sito, oppure a Disqus, in quando avranno la possibilità di effettuare l’accesso con diversi sistemi come per

Leggi il resto dell’articolo… »

2.- Cortana, l’assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone. La versione per Windows 10 è attualmente in sviluppo e sarà inclusa nella versione finale del sistema operativo. È stato illustrato per la prima volta da Joe Belfiore il 2 aprile 2014 alla BUILD a San Francisco in occasione della presentazione di Windows Phone 8.1, prima

Leggi il resto dell’articolo… »

3.- Posso accedere a Windows senza una password?

Posso accedere a Windows senza una password?

Se effettui l’accesso a Windows con un account Microsoft è obbligatorio l’uso della password. La password contribuisce a rendere più sicuro il tuo account, indipendentemente dal PC a cui accedi o dalle app, dalle impostazioni e dai servizi che usi dopo aver effettuato l’accesso. Se non vuoi specificare la password a ogni accesso, puoi creare altre opzioni di accesso da usare insieme

Leggi il resto dell’articolo… »

4.- Microsoft Edge il nuovo browser di Windows 10.

Microsoft Edge il nuovo browser di Windows 10.

Nome nuovo, ma logo con il quale Microsoft sceglie di non tagliare i ponti con il passato, come altri indizi lasciavano intendere. Il riferimento va al nuovo browser di Windows 10 Microsoft Edge, il nome commerciale che ha sostituito il precedente nome in codice “Project Spartan”. Microsoft Edge è stato progettato per essere un browser web leggero, con un motore costruito intorno allo

Leggi il resto dell’articolo… »

5.- Come cancellare il contenuto della cache automaticamente alla chiusura di Firefox.

Come cancellare il contenuto della cache automaticamente alla chiusura di Firefox.

Di seguito è spiegata la procedura per far sì che la cache di Firefox venga cancellata automaticamente alla chiusura di Firefox: Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni. Selezionare il pannello Privacy. Nella sezione Cronologia, impostare l’opzione utilizza impostazioni personalizzate alla voce Impostazioni cronologia. Selezionare la casella Cancella

Leggi il resto dell’articolo… »

6.- Come ruotare un video nella direzione corretta.

Come ruotare un video nella direzione corretta.

Dopo aver girato alcuni video con il tuo smartphone ti sei accorto che si vedono al contrario? Vorresti ruotarli nella direzione corretta ma non sai a quali software affidarti? Sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Con la guida di oggi, vedremo infatti come ruotare un video utilizzando alcune soluzioni estremamente intuitive e totalmente gratuite (eccezion fatta per una, che però ha

Leggi il resto dell’articolo… »

7.- Come installare semplicemente e velocemente Linux su una macchina Dos.

Come installare semplicemente e velocemente Linux su una macchina Dos.

Il titolo può trarre in inganno, in quanto Linux è un Sistema Operativo indipendente dal Dos, ma c’è molta gente che pensa di non poter abbandonare il Dos. È possibile però continuare ad usare il Dos ed approfittare della potenza di Linux per la gestione dei file. E perché no? Magari dopo un periodo di prova installare Linux in modo migliore e più completo. Inutile spiegare le caratteristiche di

Leggi il resto dell’articolo… »

8.- Come ruotare un video con Media Player

Come ruotare un video con Media Player

Hai appena ritrovato alcuni video che avevi girato con il tuo vecchio cellulare ma, andandoli ad aprire con Windows Media Player, ti sei accorto che si vedono capovolti? Non ti preoccupare, puoi sistemare la situazione abbastanza facilmente. Purtroppo però ruotare un video con Media Player incluso in Windows non è possibile. Per cambiare l’orientamento dei tuoi video “al volo” e gustarteli senza

Leggi il resto dell’articolo… »

9.- Nel caso in cui si riscontrino problemi con Firefox, la funzione di ripristino può risultare risolutiva in molte occasioni.

Nel caso in cui si riscontrino problemi con Firefox, la funzione di ripristino può risultare risolutiva in molte occasioni.

La funzione di ripristino di Firefox. Nel caso in cui si riscontrino problemi con Firefox, la funzione di ripristino di Firefox può risultare risolutiva in molte occasioni in quanto consente di riportare Firefox ai suoi valori predefiniti effettuando contemporaneamente il salvataggio delle informazioni personali, come ad esempio i segnalibri e le schede aperte. I dati e le impostazioni

Leggi il resto dell’articolo… »

10.- Politica dei cookie di Software Free & Open Source in ottemperanza alla direttiva del Garante della Privacy.

Politica dei cookie di Software Free & Open Source in ottemperanza alla direttiva del Garante della Privacy.

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione. A tale proposito se hai bisogno di ulteriori informazioni o se hai domande sulla politica della

Leggi il resto dell’articolo… »

Se ti è piaciuto l’articolo , iscriviti al feed cliccando sull’immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

freeware&opensource icon feed rss

Read More…

avatar
0

ChromePass: vedere e salvare le password memorizzate da Google Chrome

Guida per vedere e salvare le password memorizzate da Google Chrome ChromePass è un programmino gratuito, utility free (solo per utenti Windows), ma è utilissimo dal momento che consente di vedere le password memorizzate da Google Chrome, e dopo aver visto le password ci permette anche di esportarle e salvarle, magari prima di formattare l’hard disk. Mentre Chrome consente [&hellip

Read More…

avatar
0

E’ la fine di Flash? Tutti contro il Plugin

“Flash deve morire” sono le parole di alcuni importanti tecnici di Mozilla. Ma non si parla del supereroe che corre più veloce della luce, piuttosto del Plugin che ha quasi dieci anni d’età. Flash addio! Troppi buchi e problemi Iniziamo col dire che Chrome sta incoraggiando molto l’uso dell’HTML5, rendendo Flash ancora integrato nel motore […]

L’articolo E’ la fine di Flash? Tutti contro il Plugin sembra essere il primo su Tech Notizie.

Read More…

avatar
0

Come spostarsi tra le pagine web con il browser.

Le pagine web hanno un indirizzo ben preciso, proprio come le case. Qualunque browser vi consente di spostarvi tra questi indirizzi. Potete usare Internet Explorer dalla schermata Start o dal desktop, o persino un browser alternativo, come Firefox, Chrome o Opera.

Indipendentemente dal browser che usate, tutti vi consentono di spostarvi da una pagina all’altra, con uno qualunque di questi tre metodi.

Puntando e facendo clic su un pulsante o un link, che automaticamente vi proietta sull’altra pagina.

Digitando una stringa, a volte complicata (l’indirizzo web) nella Barra degli indirizzi del browser, poi premendo Invio.

Facendo clic sui pulsanti di navigazione nella barra degli strumenti del browser, che si trova solitamente nella parte alta dello schermo.

Fare clic sui link.

Il primo metodo è di gran lunga il più semplice. Guardate i link – parole o immagini evidenziate in una pagina – e fate clic su di essi.

link

Per esempio, notate come il puntatore del mouse si trasforma in una mano quando si avvicina all’immagine, nella figura sotto? Fate clic su quell’immagine per visitare una pagina web con più informazioni su quell’argomento. Il puntatore si trasforma in una mano ogni volta che si trova sopra a un link. Fate clic su una parola link qualunque per vedere pagine che trattano l’argomento particolare di quel link.

Digitare l’indirizzo web nella Barra degli indirizzi.

Il secondo metodo è più complicato. Se un amico vi dà un fazzolettino con scritto l’indirizzo di un bel sito web, dovete digitarlo nella Barra degli indirizzi del vostro browser – la barra con il testo che si trova in cima alla pagina. Funzionerà subito, a meno che non digitiate male qualcosa.

Link pagina web.

Quando il puntatore del mouse assume la forma di una mano, fate clic sulla parola o immagine per visitare una pagina web con più informazioni su quell’oggetto. Digita un indirizzo nella Barra degli indirizzi e premi Invio, il browser vi spedisce al sito web desiderato (grazie al cielo non c’è bisogno che digitiate http://www.).

Usare la barra degli strumenti di Internet Explorer.

Infine, potete spostarvi in Internet facendo clic sui vari pulsanti della nuova barra degli strumenti di Internet Explorer, che si trova in alto nello schermo. Spostate il puntatore del mouse sopra un pulsante di Internet Explorer poco chiaro per vederne una descrizione.

Se ti è piaciuto l’articolo , iscriviti al feed cliccando sull’immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

freeware&opensource icon feed rss

Read More…

avatar
0

Chromium e Chrome mettono il turbo grazie al nuovo compilatore JavaScript

Salve community, il suo nome è TurboFan ed è il nuovo componente sviluppato dal team di Chromium che promette di aumentare considerevolmente le performance del motore su cui è basato Google Chrome. TurboFan è infatti un compilatore per i codici in JavaScript completamente rinnovato per rendere la navigazione web ancor più rapida. 

TurboFan offre una maggiore flessibilità e livello di ottimizzazione oltre al fatto che sarà più integro e più efficiente. Nei prossimi mesi il team lavorerà sul progetto di TurboFan per renderlo compatibile con più tipologie di codici in JavaScript. Per il momento TurboFan sembra mantenere la parola e già dai primi test sarebbe riuscito ad aumentare del 29% il punteggio sul benchmark zlib di Octane. Che ne pensate?

Read More…

avatar
0

Chrome e Chromium diventeranno velocissimi con TurboFan!

Google Chrome, se lo utilizzate, sapete bene esser un browser dalla velocità non indifferente, alla apri di Firefox e concorrenza. Ma recentemente, il team di sviluppatori per Chrome ha perfezionato lo sviluppo di un nuovo compilatore, che mira a rendere Chrome molto più rapido.

TurboFan era già presente da Chrome 41, ma il suo utilizzo era ottimizzato solo per pochi codici in javascript. Adesso invece, Google vuole introdurre e rimpiazzare completamente CrankShaft, il suo “vecchio compilatore”, per rendere Chrome (e di conseguenza, il buon vecchio Chromium) molto più rapido nella visualizzazione e nell’ottimizzazione dei contenuti.

Sappiamo già bene quanto sia veloce un browser, ma adesso potrebbe iniziare veramente la rivoluzione, soprattutto dopo l’uscita di Microsoft Edge, che ha superato di gran lunga le aspettative, rendendosi (almeno prima di TurboFan) il browser più veloce del Web (anche se dalle molte pecche estetiche/funzionali).

Trovate la news ufficiale sul blog di Chromium.

Read More…

avatar
0

Chrome fotografa il caricamento delle pagine Web

Le ultime versioni di Chrome dedicate agli sviluppatori includono una nuova funzionalità pensata per facilitare il debugging di un sito Web, un’opzione che permette di seguire passo dopo passo il rendering di una pagina per valutare le ottimizzazioni da apportare al codice sorgente o ai framework utilizzati.

La funzionalità “Filmstrip” è disponibile su Chrome Canary e, una volta abilitata, è in grado di mostrare uno screenshot incrementale per ogni fase del processo di rendering di una pagina; in questo modo uno sviluppatore può osservare il comportamento del codice nel tempo intercorso tra la connessione al server e il …

The post Chrome fotografa il caricamento delle pagine Web appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Chromium, problemi per l’estensione binaria su Linux

Google si trova costretta ad affrontare nuove polemiche provenienti dal mondo del Pinguino, e questa volta la questione riguarda il download automatico dell’estensione “Chrome Hotword Shared Module” sul browser Chromium.

Chromium è la base Open Source da cui gli sviluppatori ricavano il browser proprietario Chrome, ed è ovviamente disponibile anche sui sistemi FOSS (Free Open Source Software) come Linux distribuito con tanto di codice sorgente concesso sotto licenza permissiva.

Per quanto riguarda il modulo sopraindicato, però, Mountain View si limita a distribuire solo i binari senza allegare alcun sorgente; il download e l’installazione su …

The post Chromium, problemi per l’estensione binaria su Linux appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Come sincronizzare i preferiti tra Chrome, Firefox, Internet Explorer e Safari [Xmarks][EverSync]

Salve community, se come me avete installato più di un browser per la navigazione sul web, e ogni volta utilizzate un browser diverso avrete molto probabilmente delle liste diverse dei vostri siti web preferiti su ogni browser. In questo passaggio, ossia da un browser all’altro, la migliore soluzione per sincronizzare i preferiti dei diversi browser, è l’estensione Xmarks.

I segnalibri rimarranno aggiornati indipendentemente dal browser che si sta utilizzando, quindi se ad esempio durante la navigazione sul web si aggiunge un sito ai preferiti di Chrome, questo automaticamente verrà aggiunto anche negli altri browser. Xmarks permette anche di creare diversi profili di sincronizzazione per i segnalibri in base alla loro rilevanza. Quindi è possibile creare gruppi di siti preferiti separati, quindi per ad esempio creare un gruppo dove memorizzare siti preferiti legati al lavoro e un altro per i segnalibri personali.

Un altro strumento per avere sincronizzati i vostri preferiti tra browser è EverSync, che appunto permette di avere gli stessi segnalibri su browser diversi e computer diversi. È possibile quindi avere una lista sempre aggiornata, su qualsiasi dispositivo, della nostra lista di preferiti. Che ne pensate?

Read More…

avatar
0

Microsoft Skype per Web disponibile anche per Linux

Microsoft ha attivato Skype for Web anche in Italia, soluzione disponibile anche per Linux con però alcune restrizioni.

Microsoft Skype fpr Web
Sono molti gli utenti che ogni giorno utilizzano Skype, famoso servizio targato Microsoft che ci consente di chattare o chiamare gratuitamente i nostri amici utilizzando la connessione internet. Skype viene attualmente utilizzato anche dagli utenti Linux grazie al client dedicato, soluzione che potrebbe essere in futuro abbandonata grazie al nuovo Skype for Web. Skype for Web (da poco disponibile anche per gli utenti italiani) consente di poter accedere e utilizzare Skype direttamente dal proprio browser senza dover installare nessun client. Il servizio web di Skype è ancora in fase di sviluppo, in futuro oltre a supportare i principali web browser includerà anche tutte le funzionalità integrate nel client ufficiale.

Continua a leggere…

Read More…

avatar
0

Slimjet browser basato su Chromium per Linux e Windows

Vi presentiamo Slimjet, web browser basato su Google Chrome / Chromium dotato di caratteristiche molto simili a Iron.

Slimjet in Ubuntu
Google Chrome è attualmente uno dei web browser più conosciuti ed utilizzati al mondo. Il successo del browser targato Google è dovuto a molti fattori, tra questi anche l’ottima velocità e le tante funzionalità incluse sviluppate grazie alla versione open source denominata Chromium e presente nei repo ufficiali delle principali distribuzioni Linux. Da Chromium si basano molti altri web browser (che includono modifiche varie all’interfaccia grafica, nuove funzionalità ecc) tra questi troviamo anche Opera, Iron e ora anche Slimjet. Slimjet è un web browser
che punta a rendere ancora più completo e funzionale Google Chrome mantenendo lo stesso supporto per estensioni, temi, plugin di terze parti ecc.

Continua a leggere…

Read More…