Crea sito

Chrome Archive

avatar
0

Abilita la funzione "modalità lettura" su Chrome per Android, così da non avere disturbo e fastidio con pubblicità ed altro durante la lettura.

Abilita la comoda funzione “modalità lettura” su Google Chrome per smartphone Android.

Abilitare la funzione "modalità lettura" su Google Chrome per smartphone Android.Quasi tutti i browser con gli ultimi aggiornamenti offrono la possibilità di eliminare tutto ciò che non sia il testo e le immagini relative ad un determinato articolo, così da non creare disturbo e fastidio con pubblicità ed altro al lettore. Questa funzione solitamente viene definita “Modalità Lettura” ed è disponibile, anche se non attiva di default, su Google Chrome per Android.

Vediamo come abilitare la funzione Modalità Lettura su Chrome per Android.

Come detto la funzione Modalità Lettura non è attiva di default in quanto viene considerata ancora una funzione sperimentale. Ad ogni modo, la sua attivazione è molto semplice e ci si mette davvero un attimo ad attivarla.

  • Digitare sulla barra degli indirizzi il seguente URL: chrome://flags
  • Google ci avvertirà che le impostazioni presenti nella pagina non sono stabili al 100% e potrebbero causare crash inaspettati al browser web. Tappare sul tasto menu e cercare nella pagina la parola “reader” (così da trovare l’impostazione in maniera rapida;
  • A questo punto modificare il valore dell’opzione “Attivazione della modalità Reader” da predefinito a Sempre. In questo modo, ogni volta che sarà possibile, Google Chrome ci permetterà di eliminare tutto quello che non è testo ed immagini dell’articolo.

Il pop-up della modalità lettura ci apparirà ogni qualvolta visitiamo un sito web mobily-friendly e, in base alla natura del sito ed al tema utilizzato, l’effetto può essere veramente drastico.

DA NON PERDERE

Installa sul tuo Android una TV Satellitare IPTV stile Kodi con tutti i canali di sport e calcio (anche Pay TV) italiani.

Read More…

avatar
0

Abilita la funzione "modalità lettura" su Chrome per Android, così da non avere disturbo e fastidio con pubblicità ed altro durante la lettura.

Abilita la comoda funzione “modalità lettura” su Google Chrome per smartphone Android.

Abilitare la funzione "modalità lettura" su Google Chrome per smartphone Android.Quasi tutti i browser con gli ultimi aggiornamenti offrono la possibilità di eliminare tutto ciò che non sia il testo e le immagini relative ad un determinato articolo, così da non creare disturbo e fastidio con pubblicità ed altro al lettore. Questa funzione solitamente viene definita “Modalità Lettura” ed è disponibile, anche se non attiva di default, su Google Chrome per Android.

Vediamo come abilitare la funzione Modalità Lettura su Chrome per Android.

Come detto la funzione Modalità Lettura non è attiva di default in quanto viene considerata ancora una funzione sperimentale. Ad ogni modo, la sua attivazione è molto semplice e ci si mette davvero un attimo ad attivarla.

  • Digitare sulla barra degli indirizzi il seguente URL: chrome://flags
  • Google ci avvertirà che le impostazioni presenti nella pagina non sono stabili al 100% e potrebbero causare crash inaspettati al browser web. Tappare sul tasto menu e cercare nella pagina la parola “reader” (così da trovare l’impostazione in maniera rapida;
  • A questo punto modificare il valore dell’opzione “Attivazione della modalità Reader” da predefinito a Sempre. In questo modo, ogni volta che sarà possibile, Google Chrome ci permetterà di eliminare tutto quello che non è testo ed immagini dell’articolo.

Il pop-up della modalità lettura ci apparirà ogni qualvolta visitiamo un sito web mobily-friendly e, in base alla natura del sito ed al tema utilizzato, l’effetto può essere veramente drastico.

DA NON PERDERE

Installa sul tuo Android una TV Satellitare IPTV stile Kodi con tutti i canali di sport e calcio (anche Pay TV) italiani.

Read More…

avatar
0

Browser Internet lento: alcuni consigli

Il dramma di molti: un computer veloce ma un browser Internet lento che sta cominciando a comportarsi in modo strano e apportando dei rallentamenti. Allora forse è arrivato il momento di agire. Il computer è un calcolatore che esegue operazioni con una velocità impressionante. Tra queste operazioni c’è anche la possibilità di navigare su Internet tramite […]

L’articolo Browser Internet lento: alcuni consigli appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.

Read More…

avatar
0

Le ultime infezioni su Android ottenute attraverso Google Chrome

In questi giorni, sono parecchi gli smartphone che vengono infettati tramite una tecnica molto semplice. Ma di che cosa stiamo parlando? StageFight? Una nuovissima debolezza nei Chip interni della Qualcomm? Assolutamente no. L’infezione di cui stiamo parlando passa proprio per una delle App più popolari di sempre, utilizzata per navigare in Internet. Il suo nome? Chrome. Proprio così: Chrome è capace di farci infettare il nostro Smartphone se non prestiamo attenzione. Ma come succede tutto ciò? Come possono più di 300.000 utenti Android venire infettati con un Browser? La risposta è tanto ovvia quanto particolare. Il fatto è questo AdSense,

Read More…

avatar
0

Chrome Canary è disponibile per Android, ma che significa?

Chrome Canary ora si può installare su Android! Ma di cosa si tratta? Un Browser sperimentale che porterà le innovazioni più esagerate sul campo, tutte per la versione di Chrome finale. Ma cosa significa per noi utenti di Android? Sempre più sperimentale, sempre più rischioso Per spiegare il perché questa novità è piuttosto eccitante per […]

L’articolo Chrome Canary è disponibile per Android, ma che significa? sembra essere il primo su Tech Notizie.

Read More…

avatar
0

Chrome 54: addio ai Flash video, solo player in HTML5

È stato reso pubblica la nuova build stabile di Google Chrome. Per questa versione il team di Mountain View si è focalizzato sulla pulizia del codice e sul bugfixing, tuttavia non mancano le novità. Ad esempio Chrome 54 utilizza ora il player HTML5 per riprodurre i video “integrati” nei siti web esterni a YouTube.

Si tratta dunque di uno storico passo avanti verso l’abbandono progressivo del Flash Player di Adobe, un cambiamento d’altra parte annunciato da tempo e anticipato dal sostanziale allontanamento di questa tecnologia dall’ecosistema mobile.

Il taglio completo del supporto al plugin di San Jose nel browser …

The post Chrome 54: addio ai Flash video, solo player in HTML5 appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Chrome ottimizza i consumi del Javascript Engine V8

Le prestazioni di Google Chrome migliorano release dopo release. Gli utilizzatori tuttavia continuano a lamentarsi degli ingenti consumi in termini di memoria Ram del browser di Mountain View e, per ovviare a questi problemi, il team di sviluppo del progetto ha dunque decido di ottimizzare maggiormente il codice sorgente di V8, Javascript Engine che in questi mesi ha ricevuto diversi interventi di manutenzione in modo da ridurre sensibilmente il consumo di risorse.

I developer del motore JS multipiattaforma hanno dunque lavorato per migliorare le operazioni eseguite dal garbage collector in dotazione, ovvero il sistema che gestione l’allocazione di memoria …

The post Chrome ottimizza i consumi del Javascript Engine V8 appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Chrome: Progressive Web App ed estensioni, no a packaged e hosted App

Gli sviluppatori del browser Google Chrome hanno reso noto che il supporto per le packaged e le hosted App in Windows, Mac e Linux verrà dismesso, tali soluzioni saranno quindi abbandonate nel corso di una transizione che dovrebbe terminare all’inizio del 2018; l’iniziativa non riguarda invece Chrome OS che continuerà a supportare questo tipo di applicazioni anche in futuro, fino a decisione contraria.

Per chi fosse alla ricerca di alternative con le quali proseguire nell’implementazione dei propri progetti esistono diverse soluzioni, a cominciare dallo sviluppo di Web App in sostituzione delle delle packaged e delle hosted App create, con l’ulteriore …

The post Chrome: Progressive Web App ed estensioni, no a packaged e hosted App appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Come impostare proxy in Chrome, Firefox ed Edge

Navigare anonimi è diventata un’esigenza per molti utenti. Mascherare il proprio indirizzo IP di navigazione può aiutare molte persone a svolgere attività rintracciabili sul Web associabili al proprio PC, alla propria connessione, alla propria casa. In altri scenari può rendersi utile cambiare IP per risultare in un’altra nazione così da poter superare i limiti geografici […]

L’articolo Come impostare proxy in Chrome, Firefox ed Edge appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Read More…

avatar
0

Magic Actions for YouTube™ per Chrome, migliora l’esperienza d’uso di Youtube: HD automatico, blocco degli annunci, modalità cinema e tanto altro.

Le migliori estensioni per Google Chrome: Magic Actions for YouTube™.

Magic Actions for YouTube™ per Chrome, migliora l'esperienza d'uso di Youtube: HD automatico, blocco degli annunci, ecc


Chrome, il browser made in Google, come tutti gli utenti ben sanno, ha un Web Store con oltre 65.000 estensioni con le quali è possibile fare davvero di tutto.
E’ possibile aggiungere le estensioni a Google Chrome per avere più funzioni e funzionalità. Se utilizziamo le estensioni, possiamo personalizzare Google Chrome con le funzioni desiderate. Il problema semmai è trovare le estensioni giuste tra una così grande quantità per le proprie esigenze, come ad esempio;

Magic Actions for YouTube™
Con questa estensione è possibile cambiare l’esperienza di utilizzo dei video di Youtube. Magic Actions for Youtube aggiunge in automatico l’HD, il blocco degli annunci, una modalità cinema, il controllo del volume tramite mouse e molto altro ancora.

LEGGI ANCHE:

Ti piacciono le estensioni di Chrome versione desktop? Ecco come averle su Android.

Alcune delle Caratteristiche principali V6.9:

AutoHD – start riprodurre tutti i video di YouTube ™ in HD
- Highres> HD1440p> HD1080p> HD720p> 480p> 360p> 240p> 144p
- Funziona con player HTML5!
✔ Controllo istantaneo di volume rotella di scorrimento del mouse!
- OSD su schermo
✔ Modalità Cinema – 1-click e l’intera pagina è ombreggiato
- Ti fa sentire come se fossi in una sala cinematografica!
- Clicca di nuovo per passare indietro alla visualizzazione normale
- Oltre 20 temi di colore predefiniti
- Colori personalizzati
✔ 1-click di prendere un’istantanea da riproduzione di video e salvare come PNG, JPEG o formato immagine WebP!
✔ Visualizzazione e cancellare la cronologia orologio
✔ Valutazioni anteprima per i video correlati
✔ Ingrandire avatar e miniature video sul mouse
✔ Visualizzazione Info utenti nei commenti.
✔ Espandere i video a schermo intero della finestra
✔ Automatico – gioca sempre in modalità giocatore larga
✔ Interrompe Autoplay – gestire o meno il video iniziale sarà riprodotto automaticamente
- Consentire / negare precarico un video
- Riprodurre un suono durante il caricamento completo
✔ Replay – ripetere, ripetere più e più volte un video

Magic Actions for YouTube™
Download Magic Actions for YouTube™ dal Chrome Web Store

Read More…

avatar
0

Chrome 54 Beta con custom HTML tag

I developer Google hanno caricato una nuova build di testing sul canale Beta di Chrome. La release incorpora diverse novità che riguardano i Web developers e alcuni miglioramenti a livello di media platform per la versione Android. Su Chrome 54 beta è arrivato il supporto per Custom Elements (V1). Si tratta della nuova implementazione, concordata tra i maggiori team che sviluppano browser, per la gestione dei tag custom HTML.

Questa nuova API permetterà ai developer di creare tag HTML personalizzati e di definire le element API e i behavior usando interfacce JavaScript. L’obbiettivo del Custom Elements è quello …

The post Chrome 54 Beta con custom HTML tag appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Insidie, truffe del web. Dal 2017 Google Chrome ci proteggerà ancor di più, ecco come

Torniamo a parlare di sicurezza informatica, quasi ogni giorno lo facciamo. Nel web, purtroppo, si sa, ci sono innumerevoli insidie ed i cybercriminali sono sempre a lavoro per farne di nuove e quanto più reali possibili. L’obiettivo è risaputo: rubare i nostri dati e spesso i nostri soldi Google, casa produttrice di Chrome, uno dei browser più utilizzati al mondo, sta lavorando già da tempo alla versione Chrome 56, che come data di rilascio ha gennaio 2017. Questa versione di Chrome avrà una particolarità molto utile: penalizzare i siti che non sono ancora passati al protocollo sicuro HTTPS. Se ad

Read More…

avatar
0

Chrome 55 segnalerà i siti su HTTP come insicuri

Mentre gli sviluppatori del progetto distribuiscono Chrome 53 sottolineando in particolare gli interventi effettuati per garantire un maggiore risparmio energetico, l’implementazione del browser Web di Mountain View prosegue anticipando quelle che saranno le novità introdotte dalle prossime release. Si scopre così che molto probabilmente Chrome 55 sarà configurato per segnalare come potenzialmente pericolosi i siti Web che non utilizzano connessioni sicure HTTPS.

Chrome 55 è attualmente disponibile nel canale Canary, dove sono reperibili le versioni ancora in fase di sviluppo (e instabili) nonché le funzionalità più recenti dell’applicazione. Tenendo conto del fatto che Chrome è uno dei browser …

The post Chrome 55 segnalerà i siti su HTTP come insicuri appeared first on Edit.

Read More…

avatar
0

Falla di sicurezza in Chrome permette di scaricare film da NetFlix

Se si parla di Web e computer possiamo stare certi che non c’è mai niente di sicuro al 100% e questo vale proprio per tutti: partendo dal nostro piccolo sito Internet per arrivare a colossi di portata mondiale come possono essere Google o Amazon. Neanche loro, con tutti i soldi che investono in sicurezza, possono dormire sonni tranquilli e adesso più che mai. Due esperti di sicurezza Cyber Security Research Center (Israele) e Alexandra Mikityuk dei Telekom Innovation (berlino) hanno individuato un bug all’interno di del browser della Google, Chrome, che permette addirittura di scaricare i film da Netflix e altri servizi di streaming, come Amazon Video. Il difetto è correlato al funzionamento della tecnologia Widevine EME/CDM usata da Chrome per consentire lo streaming dei

Read More…

avatar
0

Abilita la funzione "modalità lettura" di Google Chrome su Android per migliorare la lettura, eliminando tutto ciò che non sia il testo di un articolo.

Trucchi Chrome

Abilitare la comoda funzione “modalità lettura” su Google Chrome per smartphone Android.

Quasi tutti i browser con gli ultimi aggiornamenti offrono la possibilità di eliminare tutto ciò che non sia il testo e le immagini relative ad un determinato articolo, così da non creare disturbo e fastidio con pubblicità ed altro al lettore. Questa funzione solitamente viene definita “Modalità Lettura” ed è disponibile, anche se non attiva di default, su Google Chrome per Android.

Leggi anche:

Installa sul tuo Android una TV Satellitare IPTV stile Kodi con tutti i canali di sport e calcio (anche Pay TV) italiani.

Vediamo come abilitare la funzione Modalità Lettura su Chrome per Android.
Come detto la funzione Modalità Lettura non è attiva di default in quanto viene considerata ancora una funzione sperimentale. Ad ogni modo, la sua attivazione è molto semplice e ci si mette davvero un attimo ad attivarla.

  • Digitare sulla barra degli indirizzi il seguente URL: chrome://flags
  • Google ci avvertirà che le impostazioni presenti nella pagina non sono stabili al 100% e potrebbero causare crash inaspettati al browser web. Tappare sul tasto menu e cercare nella pagina la parola “reader” (così da trovare l’impostazione in maniera rapida;
  • A questo punto modificare il valore dell’opzione “Attivazione della modalità Reader” da predefinito a Sempre. In questo modo, ogni volta che sarà possibile, Google Chrome ci permetterà di eliminare tutto quello che non è testo ed immagini dell’articolo.

Il pop-up della modalità lettura ci apparirà ogni qualvolta visitiamo un sito web mobily-friendly e, in base alla natura del sito ed al tema utilizzato, l’effetto può essere veramente drastico

Read More…