Crea sito

KDE Archive

avatar
0

Calculate Linux 18.12

Calculate Linux Calculate Linux sono tre distribuzioni Linux basate su Gentoo. Calculate Directory Server (CDS) è la soluzione per server che supporta Windows e Linux tramite LDAP + SAMBA. Calculate Linux Desktop (CLD) è una distribuzione per workstation disponibile  con KDE, GNOME o Xfce. Calculate Linux Scratch (CLS) è un live CD che permette di […]

Read More…

avatar
0

Come cancellare la cache delle icone su KDE

Il team di KDE è lavora sempre su più fronti aggiornando regolarmente anche le icone di sistema. Può capitare, a seguito dell’aggiornamento, di non visualizzare subito le icone. Risolvere questo problema è facilissimo, basta cancellare la cache delle icone di KDE.
Come fare? Semplice. Apriamo il terminale e digitiamo

rm ~/.cache/icon-cache.kcache

In questo modo verrà cancellato la cache delle icone di KDE e potremo gustarci subito le nuove icone.”"

Read More…

avatar
0

Okular: in arrivo il supporto alla visualizzazione di firme e certificati PDF

Albert Astals Cid ha effettuato il merge del codice Chinmoy Ranjan Pradhan sviluppato durante il Google Summer of Code che consente ad Okula di supportare la visualizzazione di firme e certificati PDF.

La gestione delle firme è un grande passo per Okular ed è anche molto complessa da implementare quindi il developer di Okular si aspetta che nelle prime versioni possano sorgere alcuni bug.

La compilazione di Okular con il supporto alle firme e i certificati PDF è un po’ difficile dal momento che richiede poppler 0.73, un pacchetto che è stato rilasciato pochi giorni fa.

Per ovviare al problema della compilazione, e consentire agli utenti di testare il tutto, è possibile usare il flatpak di KDE Okular Nightly. Per farlo vi basterà dare da terminale:

flatpak remote-add --if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo
flatpak remote-add --if-not-exists kdeapps --from https://distribute.kde.org/kdeapps.flatpakrepo
flatpak install kdeapps org.kde.okular

Nota: se hai okular installato da un altro repository flatpak (ad esempio flathub) questo ti farà passare alle Nightlies di KDE.

Una volta installato potete provare il supporto alle firme e i certificati PDF con il PDF di esempio di Adobe dando:

flatpak run --share = network org.kde.okular https://blogs.adobe.com/security/SampleSignedPDFDocument.pdf

E dovreste ottenere questo

Read More…

avatar
0

deepin 15.8

Deepin Deepin (Linux Deepin, Hiweed GNU/Linux) è una distribuzione Linux basata su Ubuntu che aspira a fornire un elegante, sicuro e amichevole sistema operativo. Utilizza il proprio desktop environment chiamato DDE (Deepin Desktop Environment) basato su HTML 5. Versione 15.8 Questa versione contiene (in Inglese): * Added “Open with” option in folder context menu; * […]

Read More…

avatar
0

Manjaro Linux 18.0

Manjaro Linux Manjaro Linux è una veloce e semplice distribuzione Linux orientata al desktop basata su Arch Linux. Manjaro Linux offre i desktop  Xfce e Openbox, oppure la versione minimale Net per gli utenti avanzati. Alcune versioni bonus sono con GNOME 3/Cinnamon o KDE Versione 18.10 Questa versione contiene (in Inglese): We updated systemd to […]

Read More…

avatar
0

KaOS 2018.10

KaOS KaOS è una distribuzione Linux per desktop che utilizza l’ultima versione del desktop enviroment KDE, la suite office Calligra e altre applicazioni basate su Qt toolkit. E’ stata ispirata da Arch Linux, ma usa i propri repositori. KaOS è una rolling-release ed è compilata solo per i 64 bit. Versione 2018.10 Questa versione contiene […]

Read More…

avatar
0

RHEL: Nessun futuro per KDE che viene deprecato

Red Hat ha deciso di deprecare KDE su Red Hat Enterprise Linux. L’annuncio è arrivato in sordina nelle note di rilascio di RHEL 7.6 che è stata rilasciata qualche giorno fa:

KDE has been deprecated
KDE Plasma Workspaces (KDE), which has been provided as an alternative to the default GNOME desktop environment has been deprecated. A future major release of Red Hat Enterprise Linux will no longer support using KDE instead of the default GNOME desktop environment.

In pratica, a partire da una prossima prossima major release di RHEL, KDE non sarà più supportato. Se siete utenti RHEL e usate KDE non dovete però subito disperarvi in quanto KDE continuerà ad essere supportato per tutta la vita di Red Hat Enterprise Linux 7 ovvero fino al 2024.”"

Read More…

avatar
0

Calculate Linux 18

Calculate Linux Calculate Linux sono tre distribuzioni Linux basate su Gentoo. Calculate Directory Server (CDS) è la soluzione per server che supporta Windows e Linux tramite LDAP + SAMBA. Calculate Linux Desktop (CLD) è una distribuzione per workstation disponibile  con KDE, GNOME o Xfce. Calculate Linux Scratch (CLS) è un live CD che permette di […]

Read More…

avatar
0

Latte Dock: uno sguardo al meccanismo di colorazione (che vedremo con Plasma 5.15)

Michail Vourlakos, lo sviluppatore principale di Latte Dock, ha postato un video che illustra il meccanismo di colorazione che vedremo sulle prossime versioni di Latte Dock ovvero la possibilità di avere dei colori dinamici in base alla finestra che stiamo visualizzando.

La funzionalità può essere supportata solo con KDE Plasma 5.15 il cui rilascio in forma stabile è previsto per Gennaio 2019.
Il funzionamento di questa funzionalità è semplice: Latte Dock viene informato da KWin in merito alla combinazione di colori della finestra attiva e utilizza le informazioni ottenute per adeguare il colore. Questa nuova implementazione viene fatta per apple e questo significa che ogni apple può decidere di essere colorato da solo e utilizzare la tavolozza dei colori di Latte.

Read More…

avatar
0

Rilasciata Kubuntu 18.10 “Cosmic Cuttlefish” con il bellissimo desktop Plasma 5.13 di KDE.

È stato rilasciato Kubuntu 18.10, con il bellissimo desktop Plasma 5.13 di KDE.
Con nome in codice “Cosmic Cuttlefish”, Kubuntu 18.10 continua la nostra tradizione orgogliosa di integrare le ultime e più grandi tecnologie open source in una distribuzione Linux di alta qualità e facile da usare.
Il team ha lavorato duramente su questo ciclo, introducendo nuove funzionalità e risolvendo bug.
Sotto il cofano, sono stati aggiornati molti pacchetti fondamentali, tra cui un nuovo kernel basato su

Read More…

avatar
0

Mageia 6.1

Mageia Mageia è un fork di Mandriva Linux nato nel Settembre 2010 da impiegati e contribuenti della popolare distribuzione Francese. A differenza di Mandriva, che è una entità commerciale, il progetto Mageia è mantenuto da una società no profit e l’obbiettivo è quello di sviluppare un sistema operativo Linux gratuito. Versione 6.1 Questa versione contiene […]

Related posts:

  1. Calculate Linux 17.12.2 Calculate Linux Calculate Linux sono tre distribuzioni Linux basate su…
  2. Manjaro Linux 17.1.0 Manjaro Linux Manjaro Linux è una veloce e semplice distribuzione…
  3. Ubuntu 16.04.4 Ubuntu Ubuntu è la distribuzione Linux basata su Debian sviluppata…

Read More…

avatar
0

Rilasciato Plasma 5.14.1

Il team di KDE ha annunciato il rilascio della prima bugfix release di KDE Plasma 5.14.
Plasma 5.14.1 va ad aggiornare le traduzioni e a correggere alcuni piccoli bug che erano venuti fuori a seguito dell’aggiornamento alla versione 5.14. Fra i bug corretti troviamo:
  • La tastiera funziona nuovamente per le icone del desktop (commit)
  • Snap: non è necessario avere un notificatore (commit)
  • Corretti gli artefatti visivi causati dall’ottimizzazione dell’effetto wobblywindows (commit)
  • Corretto il problema della navigazione con la tastiera con l’applet KonsoleProfiles (commit)

Per maggiori informazioni vi rimando al changelog completo di Plasma 5.14.1

Read More…

avatar
0

Arriva KDE Plasma 5.14

Il team di KDE ha annunciato il rilascio della versione stabile di Plasma 5.14, la nuova versione del desktop Linux leggero di KDE. Negli ultimi mesi sono state aggiunte nuove funzionalità e si è provveduto al consueto lavoro di correzione di bug.
Prima di procedere ci tengo a segnalarvi che KDE Plasma 5.14 è già arrivato nei repository di KDE neon “Bionic”.

Ecco le principali novità:

Plasma Discover

Molto del lavoro compiuto è stato fatto su Discover:

  • Aggiunta del supporto fwup per aggiornare il firmware del proprio computer direttamente da Discover
  • Aggiunta del supporto ai canali di sviluppo di Snap
  • È ora possibile visualizzare e ordinare le applicazioni in base alla data di rilascio
  • Si può ora vedere le dipendenze necessarie alle applicazioni
  • Quando viene richiesto a Discover di installare un file Flatpak standalone, ma il back-end Flatpak non è installato, ora Discover offre la possibilità di installare il back-end
  • Discover ti dice ora quando un aggiornamento di un pacchetto sostituirà alcuni pacchetti con altri
  • Aggiunti numerosi miglioramenti minori all’interfaccia utente: il pulsante di aggiornamento è disabilitato mentre si controllano gli aggiornamenti, c’è coerenza visiva fra le impostazioni e le pagine di aggiornamento, gli aggiornamenti sono ordinati per percentuale di completamento etc..
  • Migliorata infine l’affidabilità e la stabilità attraverso una serie di correzioni di bug.

KWin and Wayland

Sono stati inoltre riscritti molti effetti di KWin (il gestore finestre) rendendoli più fluidi:

  • Migliorati gli effetti di KWin: riscritti gli effetti Glide (rif video allegato) e Dim Inactive. Aggiunto un nuovo effetto scala e molto altro ancora.
  • Corretto il copia-incolla tra le applicazioni GTK e quelle non GTK su Wayland
  • Sistemato i commutatori di attivati non centrati su Wayland
  • Migliorato i vincoli del puntatore
  • Aggiunte due nuove interfacce, XdgShell e XdgOutput, per l’integrazione di più applicazioni con il desktop.

Nuove funzionalità

  • Nuovo widget di configurazione dello schermo che è utile per le presentazioni
  • Il widget Volume audio ora ha una funzione di test degli altoparlanti incorporata spostata dalle impostazioni Phonon.
  • Il widget Network ora funziona di nuovo per i tunnel SSH VPN.
  • La commutazione del monitor principale quando si collega o scollega i monitor è ora più fluida.
  • La schermata di blocco ora gestisce la commutazione degli utenti per una migliore usabilità e sicurezza.
  • Ora puoi importare file crittografati esistenti da un Vault al plasma.
  • Il Task Manager implementa una migliore compatibilità con LibreOffice.
  • Il Monitor di Sistema ha un nuovo menu Strumenti con varie utilità
  • Il menu dell’applicazione Kickoff ora cambia le schede all’istante al passaggio del mouse.
  • Widget e pannelli ottengono icone coerenti e altri miglioramenti dell’interfaccia utente.
  • Plasma ora avvisa al logout quando altri utenti hanno effettuato l’accesso.
  • Il tema del widget Breeze ha migliorato le ombre.
  • Il menu globale ora supporta le applicazioni GTK. Questa era un’anteprima tecnologica in 5.13, ma ora funziona immediatamente in 5.14.

Correzioni di bug

Molti sono i bug che sono stati corretti fra i quali:
  • Gli sfondi sfocati dietro i menu contestuali del desktop non sono più visivamente corrotti.
  • Non è più possibile trascinare accidentalmente i pulsanti del gestore attività nelle finestre dell’applicazione.

Read More…

avatar
0

Arriva KDE Plasma 5.14 Beta: affidabile, leggero e innovativo

Il team di KDE ha annunciato il rilascio della versione beta di Plasma 5.14, la nuova versione del desktop Linux leggero di KDE. Negli ultimi tre mesi sono state aggiunte nuove funzionalità e si è provveduto al consueto lavoro di correzione di bug. Il frutto di questo lavoro è questa pre release beta di Plasma 5.14.

Plasma Discover

Molto del lavoro compiuto è stato fatto su Discover:

  • Aggiunta del supporto fwup per aggiornare il firmware del proprio computer direttamente da Discover
  • Aggiunta del supporto ai canali di sviluppo di Snap
  • È ora possibile visualizzare e ordinare le applicazioni in base alla data di rilascio
  • Si può ora vedere le dipendenze necessarie alle applicazioni
  • Quando viene richiesto a Discover di installare un file Flatpak standalone, ma il back-end Flatpak non è installato, ora Discover offre la possibilità di installare il back-end
  • Discover ti dice ora quando un aggiornamento di un pacchetto sostituirà alcuni pacchetti con altri
  • Aggiunti numerosi miglioramenti minori all’interfaccia utente: il pulsante di aggiornamento è disabilitato mentre si controllano gli aggiornamenti, c’è coerenza visiva fra le impostazioni e le pagine di aggiornamento, gli aggiornamenti sono ordinati per percentuale di completamento etc..
  • Migliorata infine l’affidabilità e la stabilità attraverso una serie di correzioni di bug.

KWin and Wayland

Sono stati inoltre riscritti molti effetti di KWin (il gestore finestre) rendendoli più fluidi:

  • Migliorati gli effetti di KWin: riscritti gli effetti Glide (rif video allegato) e Dim Inactive. Aggiunto un nuovo effetto scala e molto altro ancora.
  • Corretto il copia-incolla tra le applicazioni GTK e quelle non GTK su Wayland
  • Sistemato i commutatori di attivati non centrati su Wayland
  • Migliorato i vincoli del puntatore
  • Aggiunte due nuove interfacce, XdgShell e XdgOutput, per l’integrazione di più applicazioni con il desktop.

Nuove funzionalità

  • Nuovo widget di configurazione dello schermo che è utile per le presentazioni
  • Il widget Volume audio ora ha una funzione di test degli altoparlanti incorporata spostata dalle impostazioni Phonon.
  • Il widget Network ora funziona di nuovo per i tunnel SSH VPN.
  • La commutazione del monitor principale quando si collega o scollega i monitor è ora più fluida.
  • La schermata di blocco ora gestisce la commutazione degli utenti per una migliore usabilità e sicurezza.
  • Ora puoi importare file crittografati esistenti da un Vault al plasma.
  • Il Task Manager implementa una migliore compatibilità con LibreOffice.
  • Il Monitor di Sistema ha un nuovo menu Strumenti con varie utilità
  • Il menu dell’applicazione Kickoff ora cambia le schede all’istante al passaggio del mouse.
  • Widget e pannelli ottengono icone coerenti e altri miglioramenti dell’interfaccia utente.
  • Plasma ora avvisa al logout quando altri utenti hanno effettuato l’accesso.
  • Il tema del widget Breeze ha migliorato le ombre.
  • Il menu globale ora supporta le applicazioni GTK. Questa era un’anteprima tecnologica in 5.13, ma ora funziona immediatamente in 5.14.

Correzioni di bug

Molti sono i bug che sono stati corretti fra i quali:
  • Gli sfondi sfocati dietro i menu contestuali del desktop non sono più visivamente corrotti.
  • Non è più possibile trascinare accidentalmente i pulsanti del gestore attività nelle finestre dell’applicazione.

Read More…

avatar
0

Rilasciate le KDE Applications 18.08.0

Le KDE Applications 18.08.0 sono state rilasciate. Questo nuovo aggiornamento delle applicazioni di KDE comprende diverse migliorie e correzioni di bug.

La finestra delle impostazioni di Dolphin

Dolphin, il file manager di KDE, ha ricevuto vari miglioramenti di usabilità fra i quali:

  • Modernizzata la finestra di dialogo delle Impostazioni per seguire al meglio le linee guida di progettazione ed essere più intuitiva
  • Eliminate vari memory leak che potrebbero rallentare il computer
  • La voce del menu “Crea nuovo” non è più disponibile quando si visualizza il cestino
  • Dolphin si adatta ora meglio sugli schermi ad alta risoluzione
  • Il menu di scelta rapida include ora altre opzioni utili che consentono di ordinare e modificare direttamente la modalità di visualizzazione
  • L’ordinamento per ora di modifica è 12 volte più veloce

Konsole e la funzione Trova

Konsole, l’emulatore del terminale di KDE, ha ricevuto i seguenti miglioramenti:

  • Il widget “Trova” verrà ora visualizzato nella parte superiore della finestra senza interrompere il flusso di lavoro
  • È stato aggiunto il supporto per più sequenze di escape (DECSCUSR & XTerm Alternate Scroll Mode)
  • Ora puoi anche assegnare qualsiasi carattere come chiave per una scorciatoia

Gwenview

Gwenview, il visualizzatore e organizzatore di immagini di KDE, ha avuto i seguenti miglioramenti:

  • La barra di stato di Gwenview dispone di un contatore di immagini e visualizza il numero totale di immagini
  • Ora è possibile ordinare per valutazione e in ordine decrescente. L’ordinamento per data separa ora le directory e gli archivi ed è stato corretto
  • Il supporto per il trascinamento della selezione è stato migliorato per consentire il trascinamento di file e cartelle nella modalità di visualizzazione per visualizzarli, nonché il trascinamento di elementi visualizzati su applicazioni esterne.
  • Incollare le immagini copiate da Gwenview ora funziona anche per le applicazioni che accettano solo dati di immagine grezzi ma nessun percorso di file. Ora è supportata anche la copia di immagini modificate.
  • La finestra di dialogo Ridimensionamento immagine è stata revisionata per maggiore usabilità e per aggiungere un’opzione per il ridimensionamento delle immagini in base alla percentuale
  • Lo slider del tool riduzione occhi rossi e il puntatore del cursore sono stati corretti
  • La selezione dello sfondo trasparente ha ora l’opzione Nessuno e può essere configurata anche per immagini SVG
  • Miglioramenti vari nello zoom delle immagini
  • La modalità di confronto delle immagini ha ricevuto diversi miglioramenti
  • Sono stati introdotti una serie di piccoli miglioramenti per rendere il flusso di lavoro ancora più piacevole
Kontact
KMail, il potente client di posta elettronica di KDE, presenta alcuni miglioramenti nel motore di estrazione dei dati di viaggio. Supporta ora i codici a barre dei biglietti ferroviari UIC 918.3 e SNCF. e la ricerca della posizione delle stazioni ferroviare basate su Wikidata. È stato aggiunto il supporto per gli itinerari con più viaggiatori e KMail ora è integrato con l’appplicazione KDE Itinerary.
Akonadi, il framework di gestione delle informazioni personali, è ora più veloce grazie ai payload delle notifiche e offre il supporto XOAUTH per SMTP consentendo l’autenticazione nativa con Gmail.
Cantor, il frontend di KDE per il software matematico, ora salva lo stato dei pannelli (Variabili, Aiuto etc.) oer ogni sessione separatamente. Le sessioni di Julia sono diventate più veloci da creare.
L’esperienza utente di KAlgebra è stata notevolmente migliorata per i dispositivi touch.
Spectacle
Spectacle, il tool di KD per gli screenshot, ha ricevuto miglioramenti per la modalità di acquisizione Regione rettangolare con l’aggiunta di una lente di ingrandimento che aiuta a disegnare un rettangolo di selezione perfetto per i pixel, la possibilità di spostare e ridimensionare il rettangolo di selezione usando la tastiera e il miglioramento dell’interfaccia utente che ora segue lo schema di colori definito dall’utente.
Kamoso, il gestore per la webcam, è stato aggiornato per evitare arresti anomali con le nuove versioni di Gstreamer.

Read More…