Crea sito

Author Archive

avatar
0

DiRT 4 arriva su macOS e Linux il 28 marzo

Feral Interactive ha annunciato che il prossimo 28 Marzo 2019 sarà possibile acquistare DiRT 4 per macOS e Linux. Ecco i requisiti di sistema per DiRT 4 per Linux:

Minimo Consigliato
OS: Ubuntu 18.04 (64bit)
Processore: Intel Core i3-3225 3,3 GHz Intel Core i5-6600K
RAM: 4GB 8GB
Disco Rigido: 38GB
Grafica: Nvidia GTX 680 da 2GB o migliore, AMD R9 285 da 2GB o migliore, AMD GCN 3rd da 2GB o migliore Nvidia GeForce GTX 1070 da 4GB o migliore
Ingresso: Tastiera Volante, Joypad
  • Richiede Vulkan
  • Schede video Nvidia richiedono i driver versione 418.43 o successivo
  • Schede video AMD richiedono Mesa 18.3.4 o successivo ​* Le schede video AMD Graphics Core Next di terza generazione includono R9 285, 380, 380X, Fury, Nano, Fury X
  • Altre distribuzioni attuali dovrebbero funzionare ma non sono supportate ufficialmente

Read More…

avatar
0

Google annuncia Stadia: Il gaming in streaming basato su Linux e Vulkan

Google ha appena annunciato, durante la Game Developers Conference 2019 (GDC 2019), Stadia, il suo nuovo servizio di gaming in streaming interamente basato sul cloud.

Grazie a Stadia gli utenti potranno giocare su qualsiasi dispositivo, inclusi laptop, computer desktop e telefoni e tablet selezionati. A seconda della propria linea internet si potrà giocare fino a 4K HDR a 60 f/s (ed in programma si parla di 8K a 120 f/s).

Essendo un servizio in cloud, non servono aggiornamenti né download in quanto tutto sarà ospitato sui server di Google.

L’infrastruttura alla base di Stadia è stata sviluppata in collaborazione con AMD. La collaborazione fra Google e AMD ha consentito a Google di sviluppare una GPU personalizzata in grado di avere una potenza di calcolo nettamente superiore alle console attualmente in commercio.

La cosa interessante per noi utenti Linux, in quanto dovrebbe avere ripercussioni positive per noi tutti, è che Stadia utilizza come stack software Linux (nella fattispecie Debian) e Vulkan.”"

Read More…

avatar
0

Rilasciato Firefox 66.0: migliorano le prestazioni

Mozilla ha ufficializzato il rilascio di Firefox 66.0, per Windows, macOS, Linux e Android. Vediamo quali sono le principali novità di questo rilascio, alcune delle quali vi ho anticipato sul blog negli scorsi mesi:

  • Firefox ora impedisce ai siti web di riprodurre automaticamente il suono: Se non vi piace questa funzione è possibile aggiungere una eccezione per i vostri siti preferiti (anche se non capisco il motivo di fare una cosa del genere n.d.r.).
  • Ricerca migliorata (qui maggiori informazioni):
    • Trovare una pagina web specifica quando hai aperto molte schede
    • La ricerca nella modalità anonima è più semplice grazie al redesign della scheda privata
  • Scorrimento delle pagine più fluido: l’ancoraggio a scorrimento evita che il contenuto della pagina salti mentre le immagini e gli annunci vengono caricati nella parte superiore della pagina
  • Prestazioni migliorate e migliore esperienza utente per le estensioni: le estensioni ora memorizzano le loro impostazioni in un database di Firefox, piuttosto che singoli file JSON, rendendo più veloce ogni sito che visitiamo
  • In about:addons la sezione delle scorciatoie da tastiera è stata ridisegnata rendendo più semplice la visualizzazione e la regolazione delle scociatorie predefinite
  • La pagina di errore del certificato è stata ridisegnata e ora consente di comprende e risolvere meglio i problemi
  • Aggiunto il supporto di base per la Touch Bar di macOS
  • Migliorata l’esperienza con Pocket con layout differenti e contenuti più attuali
  • Miglioramento delle prestazioni e riduzione dei tassi di arresto anomalo
  • Aggiunto il supporto per Windows Hello su Windows 10 che consente di utilizzare il volto, le impronte digitali o le chiavi di sicurezza esterne per l’autenticazione dei siti web
  • I temi Scuro e Chiaro per Firefox ora sostituiscono le impostazioni di sistema per il colore della barra del titolo su Windows 10
  • Risolto un problema su Linux che causava il blocco di Firefox durante il download dei file
  • Su Linux la barra del titolo è sempre nascosta per impostazione predefinita in modo da allinearsi alle linee guida di GNOME
  • Varie correzioni di bug di sicurezza

Read More…

avatar
0

Rilasciato GNOME 3.32

Il team di GNOME ha annunciato il rilascio di GNOME 3.32 che include nuove funzionalità a miglioramenti delle prestazioni.

Si comincia da uno stile grafico aggiornato che va da un nuovo set di icone, un nuovo tema GTK e miglioramenti nell’interfaccia utente. I colori di base del tema Adwaita sono stati saturati, donando a GNOME un aspetto più vivido e vibrante. I pulsanti sono più arrotondati e hanno un’ombra attorno che li rendi più morbidi. Gli interruttori non usano più il testo ON e OFF ma usano il colore per indicare lo stato.

Le icone delle applicazioni sono state sottoposte a un’importante revisione del design, con una serie di icone e una serie di linee guida migliorate per i progettisti di icone.

GNOME 3.32 continua a spingere oltre i limiti di HiDPI e grafica. Questa versione introduce una funzionalità sperimentale per le sessioni desktop di Wayland che consente il ridimensionamento frazionale. Una volta abilitati, i desktop a determinate risoluzioni possono essere ridimensionati con valori non interi (150%, 175%).

Inoltre sono state apportate diverse modifiche a GNOME che hanno portato a miglioramenti evidenti della frequenza dei fotogrammi. Ciò si traduce in una sensazione di maggiore velocità e dinamicità delle animazioni, delle icone e del pannello “shell” superiore. La ricerca in molte app di GNOME ora è più veloce, grazie a importanti miglioramenti delle prestazioni del database di ricerca di GNOME.

L’elenco completo di funzionalità e miglioramenti si trova nelle nelle note di rilascio.”"

Read More…

avatar
0

Il podcast di Marco’s Box – Puntata 6

Ecco a voi la sesta puntata del podcast di Marco’s Box. Trovate come sempre l’mp3 scaricabile e il player integrato per la riproduzione tramite browser.A voi :)Ecco il link diretto per scaricare la puntataIn alternativa potete ascoltarla tramite il pla

Read More…

avatar
0

KDE ama gli snap

Forse non tutti sanno che il team di KDE ama gli snap. Gli sviluppatori di KDE hanno infatti realizzato un SDK che semplifica la creazione di snap di applicazioni KDE e hanno altresì pubblicato un framework comune a tutte le applicazioni snap di KDE che tutte le applicazioni snap di KDE possono usare.
Questo consente di semplificare la vita agli sviluppatori di snap di KDE e al tempo stesso di ridurre le dimensioni delle singole applicazioni. Se volete maggiori informazioni su come creare snap di applicazioni di KDE potete dare uno sguardo a questo indirizzo.

Grazie al lavoro svolto dagli sviluppatori di KDE chiunque può godere delle ultime applicazioni di KDE, indipendentemente dalla distro e dall’ambiente desktop. Gli snap di KDE sono separati dal resto del sistema operativo e quindi possono essere installati in sicurezza senza timore di introdurre incompatibilità con le librerie di sistema.

Martin Wimpress ha pubblicato questo mese, sul blog di Snapcraft, una selezione delle applicazioni di KDE in formato snap preferite dagli sviluppatori per il mese di Febbraio 2019.
Voi cosa ne pensate? Ne usate qualcuna?

Read More…

avatar
0

Rilasciato Ubuntu 14.04.6 LTS per risolvere un bug di sicurezza di APT

Dopo il rilascio di Ubuntu 16.04.6 LTS della scorsa settimana, resosi necessario per aggiornare le ISO di installazione con l’aggiornamento che risolve la vulnerabilità di APT recentemente scoperta, Canonical ha deciso di aggiornare anche la versione Trusty Tahr e ha quindi rilasciato Ubuntu 14.04.6 LTS.

Anche in questo caso si tratta di una point release fuori programma rispetto ai rilasci canonici. Ubuntu 14.04.6 LTS non porta con se nessun aggiornamento dello stack hardware o altre modifiche tranne che l’aggiornamento dei pacchetti fino ad ora aggiornati su Trusty.

Maggiori dettagli su Ubuntu 14.04.6 LTS e i link per il download delle ISO aggiornate li potete trovare a questo indirizzo.”"

Read More…

avatar
0

Rilasciato Ubuntu 14.04.6 LTS per risolvere un bug di sicurezza di APT

Dopo il rilascio di Ubuntu 16.04.6 LTS della scorsa settimana, resosi necessario per aggiornare le ISO di installazione con l’aggiornamento che risolve la vulnerabilità di APT recentemente scoperta, Canonical ha deciso di aggiornare anche la versione Trusty Tahr e ha quindi rilasciato Ubuntu 14.04.6 LTS.

Anche in questo caso si tratta di una point release fuori programma rispetto ai rilasci canonici. Ubuntu 14.04.6 LTS non porta con se nessun aggiornamento dello stack hardware o altre modifiche tranne che l’aggiornamento dei pacchetti fino ad ora aggiornati su Trusty.

Maggiori dettagli su Ubuntu 14.04.6 LTS e i link per il download delle ISO aggiornate li potete trovare a questo indirizzo.”"

Read More…

avatar
0

Microsoft rende open source il codice della Calcolatrice di Windows 10

Microsoft ha deciso di rilasciare il codice sorgente della calcolatrice di Windows su GitHub con licenza MIT. La decisione di Microsoft è motivata dall’idea di volere costruire una migliore esperienza utente in collaboazione con la comunità.

Gli sviluppatori potranno facilmente integrare l’applicazione Calcolatrice di Windows all’interno delle proprie applicazioni o contribuire direttamente al suo sviluppo. L’applicazione Calcolatrice continuerà a passare attraverso tutti i consueti test di Microsoft per garntire il rispetto della sicurezza e della qualità del codice (qui trovate maggiori informazioni).

Il poter metter mano al codice della Calcolatrice ha anche un altro effetto: gli sviluppatori avranno modo di conoscere le ultime tecnologie Microsoft, come Universal Windows Platform, XAML, e Azure Pipelines.

Read More…

avatar
0

Canonical ricorda il successo di snap in una nuova infografica

Canonical ha appena pubblicato sul suo blog ufficiale una interessante infografica che mostra il successo di snap.

Stando agli ultimi dati ufficiali ci sono più di 3 milioni di applicazioni installate ogni mese nel formato snap.

Più di 2000 sono invece gli sviluppatori che hanno deciso di pubblicare la propria applicazione nel formato snap. Fra questi troviamo nomi del calibro di Spotify, Google, Amazon, Microsoft e Slack.

Il supporto a snap è presente, oltre che su Ubuntu, su ben 42 distribuzioni come Debian, Fedora, Linux Mint o Archlinux.

Read More…

avatar
0

Il podcast di Marco’s Box – Puntata 5

Ecco a voi la quinta puntata del podcast di Marco’s Box. Trovate come sempre l’mp3 scaricabile e il player integrato per la riproduzione tramite browser.A voi :)Ecco il link diretto per scaricare la puntataIn alternativa potete ascoltarla tramite il pl

Read More…

avatar
0

Il podcast di Marco’s Box – Puntata 4

Ecco a voi la quarta puntata del podcast di Marco’s Box. Trovate come sempre l’mp3 scaricabile e il player integrato per la riproduzione tramite browser.
Mi scuso per l’assenza di due settimane ma, ahimè, sono stato a letto con la febbre per una settimana e dopo questo periodo sono stato leggermente incasinato per il recupero del lavoro. A questo si aggiunge la voce che ancora ora è tornata quasi normale (la tosse c’è ancora sigh).
A voi :)

Ecco il link diretto per scaricare la puntata

In alternativa potete ascoltarla tramite il player integrato

Read More…

avatar
0

Il podcast di Marco’s Box – Puntata 4

Ecco a voi la quarta puntata del podcast di Marco’s Box. Trovate come sempre l’mp3 scaricabile e il player integrato per la riproduzione tramite browser.
Mi scuso per l’assenza di due settimane ma, ahimè, sono stato a letto con la febbre per una settimana e dopo questo periodo sono stato leggermente incasinato per il recupero del lavoro. A questo si aggiunge la voce che ancora ora è tornata quasi normale (la tosse c’è ancora sigh).
A voi :)

Ecco il link diretto per scaricare la puntata

In alternativa potete ascoltarla tramite il player integrato

Read More…

avatar
0

WSL: dal prossimo update si potrà accedere ai file su Linux tramite Esplora Risorse

Microsoft ha annunciato una interessante novità per WSL (Windows Subsystem for Linux ) che arriverà sul prossimo major update di Windows 10 il cui arrivo è pianificato per il prossimo mese di Aprile 2019.
Questo nuovo aggiornamento consentirà agli utenti che fanno uso della funzionalità Windows Subsystem for Linux (WSL) di poter accedere ai file presenti su Linux direttamente da Windows usando Esplora Risorse.

Grazie a questo sarà possibile riuscire a compiere operazioni di copia, incolla, rinomina file, spostamento file etc direttamente per via grafica come fate normalmente con Esplora Risorse.

Read More…

avatar
0

Geary 0.13 rilasciato con supporto agli Account online di GNOME

Il team di Geary ha annunciato il rilascio di Geary 0.13. Questa nuova versione, oltre a introdurre alcune novità, a migliorare le prestazioni e a correggere numerosi bug, porta con se una funzionalità molto attesa da parte degli utenti GNOME ovvero il supporto agli Account online di GNOME.
Di seguito ecco tutte le novità di Geary 0.13:

  • Unread email count is now updated correctly
  • Conversations load faster, smoother with better feedback
  • Support for email accounts added via GNOME Online Accounts
  • Improved account creation and management user interface
  • Email flagged as deleted but not removed by other apps now hidden
  • Individual messages in a conversation can be deleted
  • Internal links in HTML email now work
  • Supported ordered and unordered lists in the composer
  • Rich text pasting improvements in the composer
  • Plain text versions of rich text mail includes formatting
  • Detached composers now remember their last used size
  • Better reporting when a login, security or other problem occurs
  • Reduced background synchronisation CPU use
  • Improved handling when going online and offline
  • Show an in-application notification when email has been sent
  • Flag possibly spoofed email addresses
  • Improve privacy when sending email using an alias
  • Subject, sender and date are being shown when printed again
  • Server compatibility improvements
  • Build, testing and other infrastructure improvements
  • Numerous bug fixes and minor user interface improvements
  • Numerous user interface translation updates

Se siete su Ubuntu e derivate potete utilizzare il PPA ufficiale di Geary:

sudo add-apt-repository ppa:geary-team/releases

sudo apt install geary

Read More…